Gruppo: Blizzard
Titolo:  Rock'N'Roll Overkill
Anno: 2011
Provenienza:   Germania
Etichetta: Evil Spell Records
Contatti:

Sito web

 
TRACKLIST
  1. Rock 'N' Roll Overkill
  2. Paintrain
  3. Killed by a Blizzard
  4. Bullet Rain
  5. Brown Sugar Baby
  6. Nuclear Pagan Devastation
  7. Nightmare
  8. Get Wild
  9. A Hell Mess
  10. She's Down
  11. Take
  12. 666 Angry Barbarians
DURATA: 49:53
 

Questi Alemanni brandiscono le loro bipenni mentre assalgono il nostro udito… delicato. Ringrazio innanzitutto la Evil Spell Records per la disponibilità a inviarmi una copia fisica del CD. La fattura è buona, il libercolo di solo quattro pagine contiene il minimo d’informazioni necessarie. Che cosa vogliamo? Musica e divertimento!

"Rock’n’Roll Overkill" è un inizio come si può aspettare da questo trio. Le chitarre sono oneste e non celano la passione per Lemmy e la sua musica. Se qualcuno avesse dei dubbi a proposito, dovrà arrendersi alla voce rauca e rozza.

Più avanziamo nella registrazione, più siamo investiti dalle influenze Rock’N’Roll dei Mötörhead. Che i tedeschi vogliano erigere un monumento agli inglesi e al loro lavoro eroico di parecchi anni? Sembrerebbe quasi… L’essenza del disco è, lo so già ora, divertimento puro. Canzoni come "Killed By A Blizzard" e altre sembreranno banali all’ascoltatore viziato che cerca originalità a ogni costo. Il ritornello lo obbligherà comunque a cantare in coro e a scuotere la testa al ritmo.

Credo sia inutile perdere troppo tempo a descrivere questo dischetto. Chi adora le feste sfrenate a suon di metal, rock e alcol ne sarà entusiasta. Cercate invece sonorità progressive e modernità? Provate a bussare un paio di porte più avanti.