Informazioni
Gruppo: Mourning (Usa)
Anno: 2005
Etichetta: Ossuary Industries
Autore: Mourning

Tracklist:
1. Impending Doom
2. Entormented Visions Of Domination
3. The Ballad Of Joel
4. Destroying The Innocence
5. Embrace The Apocalypse

DURATA: 26:11

Il demo di questa band statunitense di death/black è una delle tante produzioni che purtroppo troppo spesso per un numero spropositato di lavori e una difficoltà nella norma nell'arrivare ad ascoltarle tutte vengono poco considerate o non valorizzate.

I Mourning nel duemilacinque pubblicarono questo demo di cinque tracce, una prova violenta, efficace nella sua furia che ad ogni passaggio fa decisamente scapocciare e regala una prestazione dell'allora loro drummer J.J. Hrubovcak (Monstrosity, Hate Eternal, Divine Rapture fra gli altri) devastante.
L'opener "Impending Doom" così come "Destroying The Innocence" o "Embrace The Apocalypse" rendono perfettamente l'idea dei titoli che gli son stati cuciti sopra, molto è dipeso dalla prova di Mike Connor (ex Dislimb) che con la sua vocalità maligna nella parte scream e gutturalmente blasfema in quella growl spinge dietro il microfono come un carroarmato che passa su un tappeto di teschi riducendoli in polvere.
Il riffing quando serra i ranghi è una sega circolare oliata dalla collera e che ha come unico scopo macerare la carne e l'animo di chi si cimenta nell'ascolto, le linee di basso di Bill "Evil" Pope (ex Bloodthrone) scure, veloci e ficcanti fanno il resto sempre accompagnate dalla animosità che prende forma col drumming di Hrubovcak.
Zero fronzoli, niente leccatine, solo un puro inno alla decadenza umana, citando il loro myspace: "I Mourning sono qui per vedere l'umanità pronta per un nuovo embargo: Dannazione Totale!!!".
Se spaccano così su Demo chissà cosa ci riserva il disco vero e proprio?