Informazioni
Gruppo:Ataraxy
Anno:2009
Etichetta:Vomit Bucket
Autore:Mourning

Tracklist:
1.Swarm Of Insects
2.Abandoned By Your Love
3.One Night In Sodom
4.Evil Apparitions
5.Dark Side Of The Mind

Durata: 39:36

Progetto teutonico che si diletta con l'harsh noise. Suoni disturbati, deviati che innescano nell'ascoltatore sensazioni altalenanti, legate a una sudditanza adrenalica scatenata da claustrofobia, oppressione e dalle varie emozioni che possono derivare da un continuo gettito di "rumori" attraverso i quali si percorre un lungo viaggio fra percussioni metalliche industrializzate, devastazione sonora, il tutto reso maggiormente denso dalla coltre noise che ne acuisce l'effetto.
Il primo pezzo invece sembra ricondurmi alla figura mitologica di Pazuzu, chiunque sia appassionato della materia o abbia visto la serie dell'Esorcista sa che la divinità assiro/babilonese governava gli spiriti dell'aria riusciendo a condurre morte anche tramite l'uso d'insetti (locuste) in sciami giganteschi capaci di ricreare un assordante fruscio.
Le brevi incursioni di voce che sembra si possano udire sono relegabili per lo più allo status di delirio, delirio tormentato che ci riporta al titolo del disco "Nightmares", incubi, il nero che colpisce nel sonno.
Mood che percorrerà in sottofondo la release, trovando poi all'interno dei vari brani soluzioni e accorgimenti che li personalizzano, per quanto l'onda d'urto complessiva non scemerà mai di consistenza trascinando l'incubo sino all'inverosimile e affondando i colpi in "Evil Apparitions" e "Dark Side Of The Mind".
Gli Ataraxy sono particolari, l'ascolto è consigliato a chi ama l'elettronica e l'alternativo estremamente oltranzista, c'è da sbatterci la testa per entrare nel vivo della loro proposta ma il suo perchè lo possiede.