Gruppo: Mephorash
Titolo:  Chalice Of Thagirion
Anno: 2012
Provenienza:  Svezia
Etichetta: Grom Records
Contatti:

Sito web  Facebook  Youtube  Reverbnation

 
TRACKLIST
  1. Chalice Of Thagirion
  2. Corpus Christi
  3. From Orcus Into Erebos
  4. Membrorum Defecerit
  5. νεκρος
  6. Radiance From The Sacred Shine
  7. Servant
  8. Legion, For We Are Many
  9. Descension Of Daath>
  10. The Odius Gospels
  11. Ain Soph
DURATA: 56:55
 

I Mephorash sono svedesi e suonano svedese. La formazione di Uppsala, ancora una volta in collaborazione con la Grom Records, immette nella scena un album che fa del proprio stile nazionale il fondamento basilare. La band infatti non si discosta da quanto già raccontato da nomi più noti quali Dark Funeral, Marduk e in parte Svartsyn e Watain, risultando sì derivativa, ma facendo anche intravedere la volontà di fornire ai pezzi un senso senza ridurli a una mera copia carbone di quanto prodotto in passato.

Dopo un "Death Awakens" che mostrava il fianco sul lungo andare, pagando pegno per la sua immaturità compositiva, è arrivato "Chalice Of Thagirion". Oddio, non attendetevi chissà quale pirotecnia o miglioria assurda all'interno della forma canzone, è però evidente che il complesso abbia acquisito una robustezza e una caliginosa volontà d'intento che erano assenti nel debutto e ciò fa sì che il nulla di nuovo rappresentato dall'intera scaletta divenga un accompagnamento oscuro e ben accetto a chiunque si consideri un appassionato delle sonorità made in Sweden.

Del resto non riesco a individuare una reale carenza nel modo di comunicare dei Mephorash, formalmente sono ineccepibili. Nelle situazioni in cui non è la soluzione tecnica a supportarli al 100% entra in gioco quella passione — oggi sin troppe volte messa di lato — che spinge dannatamente i brani rendendoli appetibili, liberi di esprimere quel desiderio di primordialità che li domina. Inoltre la buona produzione, capace di rendere anche discretamente intellegibile il cantato di Ors, è il tassello posto a completamento di un quadro musicale offerto da una sincera e devota uscita Black Metal.

Con tutta probabilità la proposta degli scandinavi scuoterà l'animo esclusivamente a coloro che sono ossessionati dall'ascolto di questa precisa tipologia d'album. Se pensate quindi di rientrare in tale categoria, dovreste almeno provare a dare una possibilità a "Chalice Of Thagirion": la sua la dice e la maniera con la quale lo fa vi risulterà gradita.