Gruppo: Gravespawn
Titolo: Inexorable Grimness
Anno: 2016
Provenienza: U.S.A.
Etichetta: Symbol Of Domination Productions / Vae Victus Productions
Contatti:

Facebook  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST
  1. Old Dragon's Domain
  2. Oath Of The Annihilator
  3. Thy Gates Ablaze
  4. Between The Devouring Monstrosities
  5. Scribes Of Forsaken Lore
DURATA: 32:55
 

Avevamo già parlato poco tempo fa del ritorno dei Gravespawn sulle scene, grazie a uno split con altri brutti ceffi statunitensi innamorati del black metal che ha preceduto questo EP intitolato "Inexorable Grimness" di qualche mese. In quell'occasione non abbiamo avuto modo di entrare nel dettaglio di cosa è in grado di offrire la band al pubblico. Ora credo sia il caso di rimediare.

Lo stile di "Inexorable Grimness" prende connotati epici al punto tale che si può quasi sentire il sapore di sangue e acciaio in bocca per tutta la sua durata. Ogni brano contiene diversi spunti melodici in evoluzione evocando morte sul campo di battaglia, certe volte lasciandosi andare anche a sezioni di semplice tremolo picking supportato da interventi di tastiera, senza rischiare mai di perdere mordente.

A proposito di rischio, qui bisogna dire che ce ne è veramente poco: di sicuro nessun pezzo suona ripetitivo o troppo simile agli altri. L'ascoltatore navigato di questo genere si accorgerà presto, però, che questi territori sono già stati ampiamente razziati dalle primissime uscite di band come Enslaved, Satyricon, Emperor e Gehenna, evidenti fonti di ispirazione per i Gravespawn. In compenso, chi ama tali sonorità dubito possa lamentarsi delle fiamme create da "Thy Gates Ablaze" o da "Oath Of The Annihilator", a mio parere i momenti migliori della scaletta.

"Inexorable Grimness" è un EP che ci presenta una band preparata, un concentrato dinamico di oscurità che mescola assalti frontali e soluzioni più ragionate; cinque tracce di black metal curato, mai scalfito dai trend che si sono alternati negli anni. Questi sono gli elementi con cui ci vogliono convincere i Gravespawn: solo qualità proposta con amore per il metallo nero. Provateli, non vi deluderanno.