Gruppo: Inverted Mind
Titolo: Broken Mirror
Anno: 2017
Provenienza: Polonia
Etichetta: Defense Records
Contatti:

Facebook  Soundcloud  Youtube  Bandcamp  Reverbnation  Last.fm  iTunes

 
TRACKLIST
  1. Cold Breath
  2. Broken Mirror
  3. Self-Portrait
  4. Subconscious
  5. Perception Chains
  6. Fear
  7. Deep Hole
  8. Lost In My Own Fears
  9. Let Your Freedom Be Your Grave
DURATA: 53:17
 

La proposta musicale dei polacchi Inverted Mind farà drizzare le orecchie agli amanti di Crowbar, Eyehategod, Amenra e compagnia cantante: "Broken Mirror" è il disco numero tre, pubblicato in casa Defense Records lo scorso anno, ed è un sapiente e ben amalgamato calderone di doom, sludge e post-metal.

Nove tracce pregne di urla strazianti, accordi spessissimi e ritmi scanditi da una batteria massiccia, ora con lentezza inesorabile, ora più rapidamente. Cinquantatré minuti circa sono forse un bel boccone da digerire tutto insieme, specie se negli ultimi tempi avete ascoltato soprattutto roba anni '80 e Blind Guardian; il messaggio del disco, però, arriva a destinazione forte e chiaro praticamente in tempo reale ed esigerà poi di essere riascoltato ancora, ancora e ancora.

Di sfumature e sfaccettature ce ne sono molte: dai campionamenti di "Let Your Freedom Be Your Grave" alla causticità del brano di apertura "Cold Breath", dagli stacchi sofferenti della titletrack ai toni più stoner di "Self-Portrait" e "Fear", al groove di batteria cattivissimo di "Lost In My Own Fears". Il basso invece fa sentire la sua voce in modo particolare in "Subconscious", mentre "Deep Hole" ci sorprende con un ritornello cantato e, allo stesso tempo, ovattato.

Il livello di maturità raggiunto dagli Inverted Mind sprizza da tutti i pori di "Broken Mirror", una piccola e ulteriore gemma in questo oceano di marciume musicale che noi di Aristocrazia apprezziamo in modo quasi patologico.

Ah, tra le influenze citate dalla band compaiono anche i connazionali Obscure Sphinx, ascolto obbligato se scoprirete di gradire gli Inverted Mind. Parola di lupetta.