#189 L'(ECHO) DI BRESCIA

#189 L'(ECHO) DI BRESCIA

Popolo di Aristocrazia,

dalla provincia bresciana ci giunge un eco particolare, psichedelico e onirico, eppure metallicamente pesante: i produttori di questo suono sono gli (EchO), band che ha regalato una bella serata al nostro Crypt Of Fear insieme al Grind degli Hungry Like Rakovitz, al Black Metal dei Gospel Of Wolves e al Post-qualcosa dei La Fin. Avrete modo di approfondire grazie al report dell'evento.

Rimanendo in ambito estremo, passiamo alle undici recensioni di questa settimana. Black e Death pareggiano, contando tre presenze ciascuno: il primo con il sound cascadico e depressivo dei None, quello cinematografico degli Acrosome e quello progressivo e variegato dei The Loom Of Time; il secondo con la brutalità anni Novanta degli Encrypted, la violenza carica di groove dei Coldblood e l'orecchiabilità dei Nervochaos. Anche la psichedelia si guadagna un discreto spazio: i Farflung propongono uno Space Rock che verrà sicuramente apprezzato dai turisti spaziali, così come lo Stoner degli Olm renderà felice chi desidera un buon trip musicale.

Per il resto, abbiamo tre uscite molto diverse tra loro: gli Hate & Merda ci regalano un Drone-Doom dalle molteplici sfumature e basato sulla natura del male; la proposta dei britannici Malevolence è invece un mix di Metalcore, Hardcore e Groove Metal; infine, i Deflore suonano il loro «Human Indu[b]strial», ossia un ibrido tra Metal, Elettronica industriale e Dub.

Anche per oggi da Aristocrazia è tutto. Sayonara!

RECENSIONI:
Acrosome – Narrator And Remains
Coldblood – Indescribable Physiognomy Of The Devil
Deflore – Spectrum – Epicentre
Encrypted – Drifting To The Impaled
Farflung – Unwound Celluloid Frown
Hate & Merda – La Capitale Del Male
Malevolence – Self Supremacy
Nervochaos – Nyctophilia
None – None
Olm – EP
The Loom Of Time – NihilReich

LIVE REPORT:
(EchO) + Hungry Like Rakovitz + Gospel Of Wolves + La Fin (27/05/2017, Circolo Colony, Brescia)

Facebook Comments