#197 ROAD TRIP ARISTOCRATICO

Popolo di Aristocrazia,

per queste vacanze — per qualcuno già iniziate, per altri in arrivo — vi proponiamo un bel road trip fatto di malvagità e Metallo. La meta e le tappe le lasciamo scegliere a voi, noi ci limiteremo a offrirvi la giusta colonna sonora: il Death'N'Roll dei Goblin King è sicuramente la scelta adatta a godersi il viaggio al meglio.

Per voialtri blackster incalliti, invece, il meglio che possiamo proporvi è il sound boschivo dei Darkenhöld; oppure, in alternativa, potrete approfondire le diverse facce della scena greca con uno split tra Dizziness, Lord Impaler e Hell Poemer. Se viceversa desiderate ardentemente il clima fresco della Svezia — o meglio, delle montagne svizzere — abbiamo per voi il Death melodico dei Deus Ex Machina.

Ovviamente ci sarà qualcuno di voi che a tutto questo preferirà la solita Signora Morte; preparatevi quindi a un'intensa dose di Doom: potrete sprofondare nel Funeral dei Suffer In Paradise, godere dell'ibrido con il Death proposto da Vin De Mia Trix e Graveyard Of Souls e infine apprezzare le sonorità sabbathiane e legate al Folk dei Pagan Altar, specialmente se amate gli anni Settanta. A tal proposito, anche lo Stoner-Hard Rock dei Tricky Lobsters potrebbe fare al caso vostro.

In tutto questo, chiaramente, non possiamo dimenticarci di chi ha semplicemente voglia di sane mazzate musicali: tocca quindi al Thrash Ottantiano degli Entrench scatenare l'headbanging, mentre la furia Grind di Grid e Insect Warfare chiude l'aggiornamento di oggi con una violenza inaudita.

Come ultimissima nota — dato che questa settimana è stata priva di dischi Post- — vi regaliamo una nuova playlist intitolata "Post-ing Some Stuff", nella quale troverete realtà passate sulle nostre pagine che appartengono a questa categoria.

Dal vostro accaldato Vlakorados è tutto anche per oggi. Sayonara!

RECENSIONI:
Darkenhöld – Memoria Sylvarum Mourning
Deus Ex Machina – A New World To Come
Dizziness / Lord Impaler / Hell Poemer – Carved By The Winds Eternal
Entrench – Through The Walls Of Flesh
Goblin King – Blood, Drugs & Death N' Roll
Graveyard Of Souls – Pequeños Fragmentos De Tiempo Congelado
Grid – Human Collapse Syndrome
Insect Warfare – World Extermination
Pagan Altar – The Room Of Shadows
Suffer In Paradise – The Dead Is World
Tricky Lobsters – Worlds Collide
Vin De Mia Trix – Palimpsests

Facebook Comments