#209 A TUTTO DOOM

Popolo di Aristocrazia,

in un periodo smorto come quelle autunnale — nonostante il clima non sembri troppo d'accordo — c'è bisogno della giusta colonna sonora; alberi spogli, cieli grigi e nebbia — mista a smog — non possono che risvegliare il nostro lato più Doom.

Protagonisti di questo aggiornamento sono gli Aphonic Threnody: Bosj si è occupato di intervistare Riccardo Veronese, uno dei due fondatori della band inglese, in occasione dell'uscita del secondo album "Of Loss And Grief", del quale troverete la recensione a cura del nostro Aristocratico. Pare che gli amanti del lato estremo del Doom avranno di che divertirsi… più o meno.

Nel frattempo, sul fronte finlandese si continua l'intensa attività dal vivo, anche in questo caso concentrata sul Metallo più lento. La terza edizione del Blow Up in quel di Helsinki ha consentito a Elisunn di godersi band del calibro di Warning e Ufomammut, ma anche Church Of Misery e Usnea; una serata a tema Doom, Funeral e Stoner, con tanto di rituale iniziale a cura dei Phurpa.

Nel caso non ne aveste ancora abbastanza, i Coltsblood ci propongono il loro Death-Doom viscoso, maestoso e meditativo; il Metallo della Morte ci viene inoltre offerto in salsa sinfonica-melodica dagli svizzeri Xaon, mentre i fanatici dei primi Darkthrone saranno felici di rivivere i tempi di "Soulside Journey" grazie a Mourning.

Non solo Doom & Morte, ce n'è anche per chi ha altri gusti: per chi avesse voglia di salpare su una nave da guerra, il Folk Metal degli Oprich potrebbe essere un buon ascolto; il Black Metal dei Mountains Crave, invece, verrà apprezzato dagli amanti del genere, specialmente se non disdegnate momenti atmosferici; gli spagnoli Khmer si pongono a metà tra Hardcore e Crust, sfruttando sia dissonanze che fasi riflessive; infine, il Rock alternativo e psichedelico degli One Eyed Jack ha conquistato il nostro Crypt Of Fear grazie alla sua capacità di pescare da diversi stili.

Anche per questa settimana, da Aristocrazia è tutto; che il Doom sia con voi. Sayonara!

RECENSIONI:
Aphonic Threnody – Of Loss And Grief
Coltsblood – Ascending Into Shimmering Darkness
Darkthrone – Soulside Journey
Khmer – Larga Sombra
Mountains Crave – As We Were When We Were Not
One Eyed Jack – What'm I Getting High On?
Oprich – All Sails To The Wind
Xaon – The Drift

INTERVISTA:
Aphonic Threnody

LIVE REPORT:
Blow Up Vol. 3

Facebook Comments