#233 INSONNI TRIBOLAZIONI CATARTICHE

Popolo di Aristocrazia,

pare che sul finire dello scorso mese, Lubiana si sia tinta di Metal: l'arrivo in terra slovena degli Insomnium e dei compagni di avventure Tribulation ha portato atmosfere gotiche e del buon Death melodico da quelle parti e — ovviamente — noi eravamo presenti; potrete leggere il report dell'evento a cura del nostro soddisfattissimo Giup.

Andando indietro di qualche mese, torniamo al release party del debutto dei Párodos, band alquanto apprezzata da queste parti; Oneiros ci regala una lunga intervista con il gruppo risalente a quel lontano ottobre, in cui ebbe il piacere di apprezzare "Catharsis" dal vivo.

Non possono mancare poi le consuete recensioni settimanali, stranamente con una prevalenza di Thrash Metal. I Ram-Page sembrano finalmente aver trovato la propria strada spingendo verso il Death, mentre chi apprezza il Crossover troverà interessanti i lavori dei Toxic Shock e degli Uganga.

Sul fronte più estremo troviamo il Death Metal derivativo ma gradevole dei Verthebral e c'è spazio anche per qualcosa di meno convenzionale: il Black Metal dei Plasmodium risulta impenetrabile e di difficile lettura, così come il Black-Death dei Morvigor è imprevedibile e spiazzante.

In chiusura abbiamo la ristampa del disco d'esordio dei Nebula: un piccolo gioiellino per gli amanti dello Stoner psichedelico.

È tutto per questa settimana. Sayōnara!

RECENSIONI:
Morvigor – Tyrant
Nebula – To The Center
Plasmodium – Entheognosis
Ram-Page – The Grave Of Seven Billion
Toxic Shock – Twentylastcentury
Verthebral – Regeneration
Uganga – Opressor

INTERVISTA:
Párodos

LIVE REPORT:
Insomnium + Tribulation (30/03/2018 @ Orto Bar, Lubiana)

Facebook Comments