#6 NON È BELLO CIÒ CHE È BELLO | Aristocrazia Webzine

#6 NON È BELLO CIÒ CHE È BELLO

Care amiche e cari amici,

siamo entrati nel mese che ci porta a Natale, ma noi vi regaliamo già da ora tanta musica interessante e variopinta.

In ambito nazionale troverete tre band: i Lost Moon suonano un heavy metal ibrido e moderno, in grado di accontentare una larga fascia di ascoltatori; nelle due mini uscite digitali degli Hog Truck ritroviamo invece una miscela di stoner, sludge e grunge; i Minotauro dal canto loro tentano di riportare in alto il vessillo del power metal tricolore con una prova multisfaccettata e professionale.

Allontanandoci dai nostri confini, verso il nord Europa, la Germania completa una tripletta: se Godslave e Bombthreat incarnano l'animo verace rispettivamente del thrash e del death metal, al contrario i Celephaïs cercano la fuga dalla realtà attraverso la forza dei sogni del loro post-metal atmosferico sulla scia di Alcest. Ritorniamo a parlare di death, ma dal carattere progressivo, in compagnia dei virtuosi Aruna Azura, raccontati da Bosj. Non manca poi l'appuntamento con il black metal, questa volta venato di psichedelia nel nuovo album degli Oranssi Pazuzu, sviscerato con dovizia di particolari da Akh. L'ennesima uscita del 2013 è rappresentata dal primo album degli Iron Reagan: diciannove schiaffi thrash-core per gli amanti dei Municipal Waste.

Ci concediamo successivamente un viaggio transoceanico verso Brasile e Canada grazie allo split di Labirinto e Thisquietarmy, formazioni che utilizzano la stratificazione sonora come collante per creare un ambiente avvolgente che induce emozioni intense: parola di 7.5-M… Infine per quanto riguarda le recensioni viaggiamo anche nel tempo, fino al 2005, perché Istrice ci racconta come mai "From Mars To Sirius" dei Gojira sia uno dei dischi che più l'hanno colpito nel nuovo millennio.

Per l'approfondimento della settimana questa volta giochiamo in casa con gli Evolcraft del nostro LeonardZ666, che ci parla di doom metal, Lovecraft e tanto altro.

Come al solito buona lettura e buona settimana a tutti voi. E ricordate: non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che è metal!

RECENSIONI:
Lost Moon – Tales From The Sun
Gojira – From Mars To Sirius
Godslave – In Hell
Bombthreat – Back From Oblivion (The Untold Graveyard Stories)
Hog Truck – Gridlokc / Youth
Iron Reagan – Worse Than Dead
Celephaïs – Tir n'a n'Og
Minotauro – Master Of The Sea
Aruna Azura – A Story Of A World's Betrayal
Labirinto / Thisquietarmy – Split
Oranssi Pazuzu – Valonielu

INTERVISTA:
Evolcraft