#64 RINNOVAMENTO CONTINUO

Care lettrici e cari lettori,

il secondo aggiornamento di gennaio 2014 è qui per voi, come ogni lunedì da tantissime settimane a questa parte, con una panoramica su cinque uscite inedite e due ristampe.

Il primo gruppo di recensioni è dedicato alle sonorità estreme d'avanguardia e progressive dei Deconstructing Sequence, al black metal che guarda alla Norvegia tutta degli Odraza, al crossover in salsa anni '90 ancora da perfezionare dei Blind Race, al non brillante death metal dei Bloodshed e al southern rock-metal dei nostri connazionali Black Wings Of Destiny. Sul secondo versante invece vi proponiamo i paladini dell'hardcore Raw Power (riediti dalla F.O.A.D. Records) e gli abitué The Howling Void (quarto passaggio per il loro funeral doom su questi lidi).

Questa settimana diamo spazio anche alla cinematografia con Vlakorados, che ci parla del cortometraggio "Jitter Room: A Breakcore Movie": una processione funebre accompagnata da una colonna sonora per l'appunto breakcore.

Otto nuovi articoli potranno sembrarvi pochi, ma sappiate che parallelamente alla pubblicazione di materiale inedito stiamo rinnovando piano piano il nostro sterminato archivio di migliaia di pezzi (un'operazione monumentale che forse non vedrà mai la fine), spesso bisognosi di una "ripassata" non solo a livello "grafico" per aggiornare il formato del blog a quello del sito, ma anche "testuale" per adeguare il linguaggio agli standard odierni.

Non vi rubo altro tempo, correte a leggere e buona settimana a tutti quanti!

RECENSIONI:
Black Wings Of Destiny – The Storyteller, Part One
Blind Race – Come And Get It
Bloodshed – The Hunger And The Agony
Deconstructing Sequence – Access Code
Odraza – Esperalem Tkane
Raw Power – After Your Brain
The Howling Void – Runa

ARTICOLO:
Jitter Room: A Breakcore Movie

Facebook Comments