#75 UN INSOLITO SOMMARIO | Aristocrazia Webzine

#75 UN INSOLITO SOMMARIO

Ebbene sì, cari lettori, voi che da Aristocrazia siete sempre stati abituati a indici ed elenchi settimanali da veri e propri defender dell'underground internazionale, dovreste anche sapere che di quando in quando, in modo del tutto casuale, ci piace spaziare tra generi e mescolanze che magari col metallo hanno molto poco a che spartire.

È il caso del numero di questa settimana, che vede solo una porzione relativamente piccola di contenuti estremi. Ul_Fieschi, il nostro ticinese preferito, e M1 sono gli unici a non piegarsi ai suoni più comunemente accettati: il primo ci delizia con il nuovo lavoro dei sardi Vultur, mentre il secondo con l'ultima opera degli ormai istituzionali Malnàtt. Chiudono il cerchio le recenti fatiche dei navigati iberici Mistweaver (melodeath), dei polacchi Mortis Dei (death metal) e dei nostrani Temple Of Dust (stoner).

Tutto il resto dell'aggiornamento si concentra su sonorità di maggior richiamo per il grande pubblico… o almeno presunte tali. Parliamo infatti di dark ambient più o meno sperimentale grazie a Satanath e Neutra (su cui Pierinz non ha lesinato in quanto a inchiostro digitale), di rock più o meno alternativo con Tune e Moon Relay e per finire di drone più o meno ibridato con lo shoegaze, tornando a trattare i mai sufficientemente celebrati The Angelic Process.

In conclusione, ancora più lontano dai soliti lidi, torna il nuovo numero di Nerdavind, la nostra rubrica di varia: in questo numero, come sempre, fumetti, videogiochi e anime, di cui uno hentai. Mi raccomando, se avete qualche amico vicino a queste correnti altre, fatelo passare da queste parti, non sia mai che trovi pane per i suoi denti. Buona lettura e alla prossima settimana!

RECENSIONI:
Malnàtt – Swinesong
Mistweaver – Nocturnal Bloodshed
Moon Relay – Moon Relay
Mortis Dei – Salvation Never Comes
Neutra – Music For An Exhibition
Satanath – Deep Universe Vacuum
Temple Of Dust – Goliath

The Angelic Process – The Angelic Process
Tune – Identity
Vultur – Ogu Liau

RUBRICA:
Nerdavind #12