CHAOS CREATION

Informazioni
Autore:Mourning/FedaykinFormazione

Formazione:
Toni Huhtiniemi – Guitar
Tomi Malinen – Guitar
Tomi Kallava – VocalsTero Kuula – Drums
Petja Rinne – Bass

Salutiamo i “Chaos Creation”, un gruppo thrash direttamente dalla finlandia.

Salve ragazzi, come state? Vi dispiace darci una breve presentazione del vostro gruppo, per i nostri lettori?

-Chaos Creation : Ciao! Stiamo benone. Abbiamo trovato un buon batterista, dopo 16 mesi di ricerche, e abbiamo suonato in alcune date in Finlandia, durante la primavera e l’estate, e anche in uno show a Madrid, in Spagna.
I Chaos Creation suonano un metal molto energico e spedito, influenzato fondamentalmente dai gruppi thrash\speed americani, e si sono formati nella tarda estate del 2004 ad opera mia e dell’ex bassista Julle. Abbiamo composto tre demo, un promo, preso parte ad alcuni album\collection e suonato in uno split con gli Warnament (Macedonia). Abbiamo sofferto molto a causa di alcuni cambi di formazione, ma ora è tempo di thrashare di nuovo a piena potenza!

Lo split con gli Warnament è uscito. In che salute è il mondo underground?

-Chaos Creation : In realtà non siamo così inseriti nell’underground, ma forse questo split ci darà modo di guadagnarci un po’ di fan, e questo ci ha già aiutato.

Che nome dareste al vostro sound?

-Chaos Creation : È una buona combinazione di vecchio e nuovo. Thrash fresco e sound spaccaossa, amico!

Per un gruppo come il vostro i concerti dal vivo sono molto importanti. Che cosa dobbiamo aspettarci da voi sul palco, e com’è la relazione con i vostri fans?

-Chaos Creation : Headbanging, molta energia, buon modo di suonare, rabbia e ironia: tutto in un unico pacchetto! Abbiamo un ottimo rapporto con i fans, dopo lo show prendiamo qualche birra e festeggiamo con loro!

Avete concluso le traccie per il vostro full?

-Chaos Creation : Si. Non abbiamo ancora provato a fondo i due pezzi più nuovi, ma la fase di composizione è terminata. Speriamo di riuscire a finire il lavoro il prima possibile, ci stiamo mettendo tutti i soldi che il gruppo è riuscito a tirar su.

Chi è che scrive la musica, chi i testi, e di cosa parlano le vostre canzoni?

-Chaos Creation : Ad oggi io e il nostro chitarrista solista, Tomi Malinen, componiamo tutti i pezzi. Il cantante, Tomi Kallava, scrive tutti i testi. Non si segue un’ideologia collettiva precisa, nel nostro gruppo: il tema principale dei testi è lo stesso della nostra musica, aggressivo ma senza dimenticarsi il divertimento. Di certo non cantiamo di fiori e sole splendente, ma certo, non siamo pieni di odio. Molti dei nostri testi parlano di problemi sociali con uno spruzzo di sarcasmo: cerchiamo di decidere il tema volta per volta senza imporci delle restrizioni particolari. La cosa principale per noi è che il messaggio dei testi rispecchi l’atmosfera della musica.

Quali gruppi vi hanno influenzato maggiormente?

-Chaos Creation : Exodus, Anthrax, Testament, Annihilator, Metallica, Megadeth, Kreator, Sacred Reich, etc.

Ad oggi, molti gruppi si limitano a scopiazzare il sound delle vecchie glorie senza aggiungere nulla, risultando patetici. Che cosa manca alle thrash-band moderne per produrre qualcosa di realmente nuovo?

-Chaos Creation : Questa è una domanda difficile. Tutto ciò che posso dirti è che noi non seguiamo esclusivamente il filone old school. Proviamo sempre a inserire qualcosa di fresco, di nuovo, e le nostre canzoni non suonano sempre allo stesso modo. Ogni pezzi ha il suo suono particolare, ed è qualcosa che mi rende estremamente orgoglioso. È difficile riuscire a trovare qualcosa di totalmente nuovo da fare perchè in questo campo è stato sperimentato un po’ tutto: la cosa importante è suonare della gran bella musica e comporre dei gran bei riff!

Qual’è il segreto per vivere di musica senza necessariamente svendersi? Credete che sia più opportuno avere un lavoro ulteriore per evitare di essere ricattabili dalle label?

-Chaos Creation: Il thrash metal in Finlandia è un piccolo mondo e non è affatto un genere mediatico. Dobbiamo comunque andare normalmente al lavoro, non si riesce a tirar su tanti soldi in questo modo in Finlandia. Non credo proprio che potremmo lasciar perdere il nostro lavoro e vivere soltanto della nostra musica. Direi di no ancora per molto tempo…probabilmente mai. Se un giorno fosse possibile gettarsi in lunghi tour e vivere solamente del nostro thrash…beh, sarebbe davvero il mio sogno più grande.

Grazie per averci concesso quest’intervista! Ultime parole per i nostri lettori?

-Chaos Creation : Grazie anche a voi! Date un’occhiata alla nostra musica se vi piace il Thrash Metal! Speriamo di poter venire a suonare del buon thrash un giorno o l’altro nel vostro paese. Ricordate: Stay thrash! Saluti dalla Finlandia!

Facebook Comments