KVLT RECORDS SHOP – Helsinki

 

Il ritrovo metal nella capitale finlandese.

Helsinki, città che troneggia su un mare ora calmo, ora tempestoso. Città mite in estate, con giornate splendide, fredda in inverno e con poche ore di luce. La gente qui sfrutta al meglio quelle disponibili e passa il tempo libero volentieri in caffè, bar, ristoranti, passeggiando. Il metallaro medio che cosa ha a disposizione? Esistono diversi locali che permettono l’ascolto di rock o addirittura metal. Se volete rifarvi da una giornata passata nei negozi e nelle boutique con la ragazza, il negozio della Kvlt è il posto ideale per calmare i nervi.


BRUTAL ASSAULT 2013 - Parte IISituato in un quartiere con alcuni sexy-shops, è facile da non vedere al primo passaggio. Arrivando dalla stazione e salendo nella Roobertinkatu, il nome della strada, vedrete prima un negozio che vende articoli per la camera da letto, poi l’insegna di uno studio di tatuaggio; qui frenate. La prossima porta è la vostra!


Son pochi i metri quadrati. Troverete comunque una grande scelta di CD, vinili, magliette e rarità a prezzi onesti. Potrà capitare che sarete perplessi vedendo esseri strani circolare lì dentro. Non abbiate paura. Questo è più di un negozio, è un punto di ritrovo per molte persone che sono connesse al sottosuolo finlandese. Attenzione: evitate domande indiscrete. Le conseguenze saranno poi a vostre spese e noi di Aristocrazia non ci assumiamo responsabilità alcuna per danni morali o altro!


 

BRUTAL ASSAULT 2013 - Parte IIQuesta concentrazione di nero puro nacque dall’idea di tre fanatici. Come mi disse uno di loro, è meno un mezzo per vivere; è piuttosto uno stile di vita. Volete conoscere un po’ la mentalità finlandese? Volete rischiare di conoscere qualcuno che altrimenti non vedrete mai in carne e ossa alle vostre latitudini? Volete ascoltare storie che altrimenti non sentirete mai nella vostra vita? Nel negozio della Kvlt potreste averne l’occasione.

Quasi dimenticavo un piccolo dettaglio… La Kvlt è allo stesso tempo una piccola etichetta che si occupa principalmente di promuovere formazioni locali. Beherit e Ride For Revenge sono solo due nomi da citare.


Il personale, dimenticate i giovani studenti che vi servono sovente nei negozi, è esperto e di lunga leva metallica. Sarà ben contento di darvi una mano se necessario. Non lasciatevi intimorire dai loro visi truci che vi osservano da dietro un altare sconsacrato che è allo stesso tempo il tavolo della cassa. Non mordono, al massimo vi prelevano una porzione di sangue per la cena.

Sapete già dove passare le vostre prossime vacanze? La Finlandia è facilmente raggiungibile da ogni lato d’Europa e Helsinki è piena di posti da visitare; i suoi dintorni offrono anche parecchie possibilità per passeggiate ed escursioni. Combinate il tutto con un concerto e non ve ne pentirete!

 Smettete di cercare un tempio di messe nere: a Helsinki ne esiste uno!

Facebook Comments