Post-Metal

Post-Metal

Dal nichilismo più dissonante alle atmosfere più rarefatte, il tutto caratterizzato da un peso specifico non indifferente, il post-metal è ad oggi un gran calderone in cui diverse correnti confluiscono e si completano a vicenda. Come per il suo cugino un po’ più r(u)ock, strutture dilatate all’inverosimile fanno da tela per un grande carico emotivo veicolato da voci straziate e parti strumentali inflessibili. Perché, quando leggiamo Isis, i bombaroli non sono le prime persone che dovrebbero venire in mente.

BOLT GUN - The Tower

BOLT GUN – The Tower

Un riuscito mix tra noise, ambient e post-metal, il nuovo disco dei Bolt Gun è una sfida per chi ama la sperimentazione e i dischi imponenti ...
KLIDAS - No Harmony

KLIDAS – No Harmony

L'ensemble nostrano Klidas arriva al debutto discografico con un lavoro profondo ed elaborato, in cui post-rock, metal e jazz si fondono all'insegna della sperimentazione. ...
VARHARA - Voidflower

VARHARA – Voidflower

I russi Varhara plasmano un mondo esente da brutture, in cui post-black e gothic-doom disegnano atmosfere impalpabili e sognanti ...
THE OCEAN COLLECTIVE - Holocene

THE OCEAN COLLECTIVE – Holocene

Si chiude il cerchio geologico per la band di Robin Staps, una summa di tutto ciò che il gruppo ha nel proprio arsenale a oggi, tra elettronica e post-metal ...
IKARIE - Arde

IKARIE – Arde

Denuncia sociale e rabbia travolgente permeano il secondo disco del sestetto, che pone i riflettori sulla condizione delle donne nel corso dell'ultimo secolo ...
GRIEF CIRCLE - Weightless

GRIEF CIRCLE – Weightless

Il quartetto polacco si affaccia sulla gremita scena post-metal con "Weightless", un EP di debutto ricco di buone speranze per il futuro della band ...
THROWING BRICKS - The Burden

THROWING BRICKS – The Burden

I Throwing Bricks si muovono agilmente fra sludge, post-hardcore, post-metal e tanta rassegnazione alla vita: ottimo ascolto per i fan dei connazionali Amenra ...
SEDNA - Last Sun

SEDNA – Last Sun

Una ventina di minuti di doom, post-black e sludge per raccontare il viaggio finale del figlio del Sole, da una prospettiva leggermente diversa. ...
DIE SÜNDE - Strega

DIE SÜNDE – Strega

Una traccia, 20 minuti e una valanga di marciume putrescente. Così i Die Sünde tornano alla ribalta con "Strega", un gioiellino a metà tra sludge e post-black. ...
RUSSIAN CIRCLES - Gnosis

RUSSIAN CIRCLES – Gnosis

"Gnosis" è un album davvero speciale. I Russian Circles ci regalano un'altra ipnotica prospettiva del post–metal, piena di sfumature e senza paura di sperimentare ...
FINAL LIGHT - Final Light

FINAL LIGHT – Final Light

Un duo improbabile ma non troppo quello formato da James Kent aka Perturbator e un certo Johannes Persson dei Cult Of Luna, che unisce atmosfere e dolore ...
CAVE IN - Heavy Pendulum

CAVE IN – Heavy Pendulum

In pochissimi si sarebbero aspettati un ritorno dei Cave In: superando le più rosee aspettative, "Heavy Pendulum" è un disco mastodontico, denso e bellissimo ...
AU-DESSUS - Mend

AU-DESSUS – Mend

Cinque anni dopo l'ottimo "End Of Chapter", i lituani Au-Dessus utilizzano il kintsugi per spiegare il valore della guarigione, a suon di black-post metal ...
LORD AGHEROS - Koinè

LORD AGHEROS – Koinè

A sei anni dall'uscita del suo ultimo album, Lord Agheros torna a parlare la lingua franca dell'oscurità con "Koinè", tra black, death, doom, post- e dark ambient ...
METIDE - Circadians

METIDE – Circadians

Il quartetto bergamasco Metide torna sulle scene con "Circadians", un EP dal titolo enigmatico quanto il loro sound ...
KYOTY - Isolation

KYOTY – Isolation

A partire dal famigerato marzo del 2020 i KYOTY si sono posti l’obiettivo di comporre un brano a settimana fino alla fine della quarantena: ecco la "Isolation series" in un nuovo formato ...
SYLVAINE - Nova

SYLVAINE – Nova

Perdita, mancanza di punti di riferimento e allo stesso tempo speranza e rinascita nel nuovo lavoro della polistrumentista norvegese, al secolo Kathrine Shepard. ...
KLEPTOCRAZIA - Kleptocrazia

KLEPTOCRAZIA – Kleptocrazia

Il quartetto romano fonde la rabbia del punk hardcore con le atmosfere del post-metal e il risultato non è niente male ...