Post-Rock

Da oltre vent’anni ci chiediamo cos’è il post-rock e una risposta definitiva non è ancora arrivata. Facciamola breve: atmosfera, musica strumentale, attivismo, paesaggi urbani, crescendo, silenzio, suoni, elettronica. Imperatori neri, esplosioni, divinità cosmiche, umanità.

LOTUS THIEF - Gramarye

LOTUS THIEF – Gramarye

In attesa dell'imminente uscita del loro terzo album, un salto indietro a riascoltare "Gramarye", un compendio di testi magici ed esoterici ...
A.A. WILLIAMS - A.A. Williams

A.A. WILLIAMS – A.A. Williams

La cantautrice londinese centra il jackpot alla prima uscita: sonorità intense e malinconiche a cavallo tra folk e shoegaze che catturano al primo ascolto ...
65DAYSOFSTATIC - replicr, 2019

65DAYSOFSTATIC – replicr, 2019

I confini tra dance, ambient, rock, glitch e drone non sono mai stati così inutili: in "replicr, 2019" dei 65daysofstatic facciamo i conti con il collasso ...
CORTÉGE - Capricorn

CORTÉGE – Capricorn

I Cortége vengono da Austin e sembrano conoscere il deserto come le loro tasche, un deserto in cui Sole e Luna picchiano con la stessa intensità ...
RIAH - Autumnalia

RIAH – Autumnalia

"Autumnalia" del quintetto post-metal Riah ci porta attraverso la stagione di transizione verso una nuova vita. Fuori su Fluttery Records ...
PELICAN - Nighttime Stories

PELICAN – Nighttime Stories

Sei anni dopo, i Pelican tornano con il loro post-metal dal sapore hardcore su Southern Lord con "Nighttime Stories", in ricordo di Jody Minnoch ...
BIG | BRAVE - A Gaze Among Them

BIG | BRAVE – A Gaze Among Them

"A Gaze Among Them" dona ai Big | Brave un posto di spicco nel mondo drone-doom. L'ultima fatica di Robin Wattie e Mathieu Ball è fuori su Southern Lord ...
ANOICE - Ghost In The Clocks

ANOICE – Ghost In The Clocks

Con "Ghost In The Clocks", gli Anoice danno un seguito a "The Black Rain", creando un album in cui classica e post-rock raccontano una storia ricca di emozioni ...
RUSSIAN CIRCLES - Blood Year

RUSSIAN CIRCLES – Blood Year

Il trio post-metal Russian Circles pubblica "Blood Year" con Sargent House e lascia un segno molto profondo ...
ONCE UPON A WINTER - Pain And Other Pleasures

ONCE UPON A WINTER – Pain And Other Pleasures

I fan di Kauan, GIAA e Mono apprezzeranno senza ombra di dubbio il terzo album dei Once Upon A Winter; "Pain And Other Pleasures" è un viaggio tutto da scoprire ...
ALESKA - Construire Ou Détruire

ALESKA – Construire Ou Détruire

"Construire Ou Détruire", la domanda fondamentale che gli Aleska (si) pongono, a suon di screamo e post-hardcore atmosferico ...
OGMASUN - Into The Void

OGMASUN – Into The Void

Diamo il benvenuto a "Into The Void", il nuovo lavoro del quintetto post-rock/metal svizzero Ogmasun, uscito per Cold Smoke Records ...
MOHABITAT - Crisalide

MOHABITAT – Crisalide

Il debutto del duo audio-video Mohabitat, da Ólafur Arnalds ai Sigur Rós, passando per i Mokadelic. La Crisalide è qui ...
REALM OF WOLVES - Oblivion

REALM OF WOLVES – Oblivion

"Oblivion" è il debutto dei Realm Of Wolves e ha degli evidenti pregi tecnici, basteranno a mascherare l'inesperienza? ...
LA FANTASIMA - Notte

LA FANTASIMA – Notte

Entriamo nel bosco di notte con La Fantasima, alla ricerca del rapporto perduto con la Terra. Cinque brani di prog rock strumentale tra metal e ambient ...
FALAISE - A Place I Don't Belong To

FALAISE – A Place I Don’t Belong To

Il terzo album nella giovane carriera dei perugini Falaise è uno splendido esempio di blackgaze/post-black metal, incantevole e pregiato, triste e sognante ...
SICK SAD WORLD - Imago Clipeata

SICK SAD WORLD – Imago Clipeata

Non solo Notre Dame in fiamme. Con "Imago Clipeata", il post-metal dalle tinte sludge dei Sick Sad World cerca di andare oltre la lezione degli Amenra ...
KOTIOMKIN - Lo Albicocco Al Curaro (Decameron 666)

KOTIOMKIN – Lo Albicocco Al Curaro (Decameron 666)

"Lo Albicocco Al Curaro (Decameron 666)" dei Kotiomkin è la perfetta colonna sonora per un viaggio letterariamente infernale ...