Progressive Metal

Progressive Metal

Dai tempi dispari e le poliritmie più in voga oggigiorno ai momenti più classici venuti fuori durante gli anni 90: questo è progressive metal. Che sia strumentale o che racconti della mente umana, che sia un concept album su tali forme Y di vita aliene o una suite di venticinque minuti sui cambi di stagione, l’idea di fondo è una e una sola – è che si superino gli schemi più rigidi e comuni del heavy metal e che si osi, tendendo progressivamente oltre verso nuovi orizzonti.

THE OCEAN COLLECTIVE - Phanerozoic II: Mesozoic | Cenozoic

THE OCEAN COLLECTIVE – Phanerozoic II: Mesozoic | Cenozoic

La seconda parte di "Phanerozoic", il colossale lavoro dei The Ocean, non delude le aspettative: un disco variegato che potrebbe spiazzare più di qualcuno ...
CREATURE - Ex Cathedra

CREATURE – Ex Cathedra

La creatura di Raphaël Fournier fonde molteplici generi in un solo disco, al quale sconsigliamo di avvicinarsi se si è troppo old school. ...
CULT OF LILITH - Mara

CULT OF LILITH – Mara

Death metal tecnico, prog, tastiere, flamenco e un ampio ventaglio di ispirazioni linguistiche e culturali: questi sono i pilastri su cui poggia "Mara" ...
HAIL SPIRIT NOIR - Eden In Reverse

HAIL SPIRIT NOIR – Eden In Reverse

A quattro anni dall'eccezionale "Mayhem In Reverse", il gruppo greco torna con un ottimo disco prog tout-court che si dimostra l'ennesimo bersaglio centrato ...
SVNTH - Spring In Blue

SVNTH – Spring In Blue

Con "Spring In Blue", la band un tempo nota come Seventh Genocide ci porta sulla sua arca verso l'assalto finale. Tra black metal, post-rock e shoegaze ...
BEDSORE – Hypnagogic Hallucinations

BEDSORE – Hypnagogic Hallucinations

Primo disco per i romani Bedsore. E che disco: con "Hypnagogic Hallucinations", la band si candida a essere una delle rivelazioni dell'anno in ambito estremo ...
RANNOCH - Reflections Upon Darkness

RANNOCH – Reflections Upon Darkness

Settanta densissimi minuti di progressive metal portano il trio inglese a confrontarsi con Lord Byron e alchimisti cinquecenteschi ...
BIRTH OF AURORA - Sapere Aude

BIRTH OF AURORA – Sapere Aude

Divisi tra Napoli e Copenaghen, i due membri dei neonati Birth Of Aurora hanno tirato fuori "Sapere Aude", un validissimo EP technical-progressive death metal ...
ALTESIA - Paragon Circus

ALTESIA – Paragon Circus

Con grande abilità, gli Altesia replicano lo stile di grandi nomi del panorama progressive. Questo "Paragon Circus" sarà all'altezza delle proprie ispirazioni? ...
KHÔRA - Timaeus

KHÔRA – Timaeus

Con il loro promettente debutto, i Khôra ci portano in un viaggio cosmico sui binari del black sinfonico e del prog, senza tralasciare death e ambient-drone ...
IN HUMAN FORM - III

IN HUMAN FORM – III

Alla fatidica prova del terzo album gli americani In Human Form trovano la quadratura del cerchio e sfoderano "III", fra black metal e progressive ...
ЖЕЛЕЗНЫЙ ПОТОК [IRON STREAM] - Mystic

ЖЕЛЕЗНЫЙ ПОТОК [IRON STREAM] – Mystic

"Mystic" è la riproposizione di "Мистик", il secondo disco dalla reunion dei thrasher Iron Stream, questa volta però cantato in lingua inglese ...
NORTH OF SOUTH - The Dogma And The Outsider

NORTH OF SOUTH – The Dogma And The Outsider

La mente geniale di Chechu Nos ci presenta un EP con tante idee nuove e particolari. Sarà riuscito a trovare una formula unica nel suo progressive metal? ...
SONS OF APOLLO - Live With The Plovdiv Psychotic Symphony

SONS OF APOLLO – Live With The Plovdiv Psychotic Symphony

L'anno scorso i Sons Of Apollo di Portnoy e Sherinian si sono esibiti in Bulgaria assieme all'orchestra di Plovdiv, tra brani originali e cover storiche ...
KATATONIA - City Burials

KATATONIA – City Burials

Quasi trent'anni di attività sono pesati sulle spalle dei Katatonia ma, dopo un breve periodo di stop, eccoli di ritorno con "City Burials" (Peaceville Records), la loro ennesima ode alla malinconia ...
INNER ODYSSEY – The Void

INNER ODYSSEY – The Void

Con "The Void", gli Inner Odyssey tornano sulla scena dopo 5 anni con un interessante concept sul perdersi nel mondo moderno. Vediamone il risultato! ...
JUGGERNAUT - Neuroteque

JUGGERNAUT – Neuroteque

Film mentali, percorsi visivi e immagini vividissime nel terzo lavoro del quartetto romano. ...
MAJESTY OF REVIVAL – Timeless

MAJESTY OF REVIVAL – Timeless

La nuova prova del gruppo ucraino capitanato da Dimitriy Pavlovskiy è una vera perla di genio e unicità ...