Recensioni

Recensioni

Noi siamo Aristocrazia Webzine. La parola “webzine” deriva da “magazine”, ovvero rivista: trasportata nella realtà della rete di Internet ha cambiato nome, adattandosi ai mezzi e ai tempi. Nel particolare, Aristocrazia è una webzine dedicata alla musica che ci piace e vi piace ascoltare. Ci occupiamo dei dischi, dei nastri, dei vinili, degli album digitali e di tutti quei supporti che contengono la musica che apprezziamo (o disprezziamo, a volte). Assaggiamo per voi le più varie pietanze sonore e vi riportiamo le nostre considerazioni, opinioni, idee, critiche e commenti nelle nostre recensioni. Buona lettura, buon ascolto!

LJOSAZABOJSTWA - Głoryja Śmierci

LJOSAZABOJSTWA – Głoryja Śmierci

"Głoryja Śmierci" è un album misterioso, i cui lunghi brani si agitano tra trame occulte e la furia instancabile del black-death, che merita attenzione ...
RITES OF DAATH - Doom Spirit Emanation

RITES OF DAATH – Doom Spirit Emanation

Ottimo debutto sulla lunga distanza per il quartetto death-doom di Cracovia, tra abissi e invocazioni demoniache ...
HARKANE - Fallen King Simulacrum

HARKANE – Fallen King Simulacrum

Black-death sinfonico vicino a Septicflesh, Behemoth e Dimmu Borgir: così gli Harkane esplorano momenti bui della Storia, citando anche letteratura e religione ...
EURYNOME - Obsequies

EURYNOME – Obsequies

Il debutto degli Eurynome è un ipnotico viaggio attraverso la nebbia a suon di basso. Funeral doom metal per fan di Shape Of Despair e simili ...
NOITE - A Cor Do Fogo

NOITE – A Cor Do Fogo

Sei inni blasfemi, travestiti con ossessivi arpeggi di chitarre psichedeliche firmati Noite, la creatura più strana e straniante di Gonius Rex ...
ANACHITIS - The Sorcerer's Sorrow

ANACHITIS – The Sorcerer’s Sorrow

Un anno tanto fermo quanto pieno d'impegni per James Sloan degli Uada che — tra le altre cose — è uscito con un progetto depressive black di tutto rispetto ...
SCIAGURA - Sciagura

SCIAGURA – Sciagura

Il progetto post-hardcore Sciagura debutta (e forse muore) con un EP che sviscera la quarantena tra sapori sludge e noise ...
URFAUST - Teufelsgeist

URFAUST – Teufelsgeist

"Teufelsgeist" è un vero e proprio viaggio nella spirale dell'ubriachezza, un vero rituale alcolico che saprà trascinare con sé anche l'ascoltatore più sobrio ...
TORMENT - Occult

TORMENT – Occult

Il debutto dei francesi Torment si districa tra death à la Tomb Mold, groove, sci-fi, scenari post-apocalittici e creature aliene mutanti ...
MOHABITAT - Prima Luce

MOHABITAT – Prima Luce

"Prima Luce", il nuovo ep del progetto elettronico Mohabitat, ci porta attraverso il tempo e lo spazio navigando tra Jon Hopkins e Stranger Things ...
CEREMONIAL CASTINGS - Salem 1692 (MMXX)

CEREMONIAL CASTINGS – Salem 1692 (MMXX)

Torna in vita il progetto symphonic black metal del fondatore degli Uada, con la ri-registrazione di un concept sulla persecuzione delle streghe di Salem ...
MARKGRAF - Markgraf

MARKGRAF – Markgraf

I giovani tedeschi Markgraf debuttano con il loro album omonimo, un maelstrom di black, death e heavy metal che ripercorre alcune leggende di Baden-Baden ...
IN CAUDA VENENUM - G.O.H.E.

IN CAUDA VENENUM – G.O.H.E.

Con il loro secondo album "G.O.H.E.", gli In Cauda Venenum si confermano maestri nel creare incubi e allucinazioni ricercatissime a suon di post-black metal ...
CULTUM INTERITUM - Poison Of Being

CULTUM INTERITUM – Poison Of Being

I sei pezzi che compongono "Poison Of Being" sono macabri inni alla morte in chiave black metal, capaci di trascinare l'ascoltatore dritto negli Inferi ...
WAR AGENDA - Propaganda

WAR AGENDA – Propaganda

Fortemente influenzati dalla Bay Area, i thrasher tedeschi War Agenda ci invitano a riflettere sul futuro con il loro secondo full-length "Propaganda" ...
SULFUR THORNS AND BLOOD - 5

SULFUR THORNS AND BLOOD – 5

Metal estremo, psichedelia, ambient, ritmi tribali, tastiere e tanto altro si intrecciano nei 5 brani di "5", secondo disco del progetto Sulfur Thorns And Blood ...
WILCZYCA - Horda

WILCZYCA – Horda

Nessun compromesso, nessuna innovazione: "Horda" ci riporta ai fasti del black metal più oscuro e oltranzista degli anni Novanta. E lo fa senza mezzi termini ...
SHORES OF NULL - Beyond The Shores (On Death And Dying)

SHORES OF NULL – Beyond The Shores (On Death And Dying)

Se la vita è un ricordo non ci resta che buttarci verso l'ignoto: la band nostrana ci racconta il suo personale viaggio "dall'altra parte" ...