Recensioni | Aristocrazia Webzine

Recensioni

Noi siamo Aristocrazia Webzine. La parola “webzine” deriva da “magazine”, ovvero rivista: trasportata nella realtà della rete di Internet ha cambiato nome, adattandosi ai mezzi e ai tempi. Nel particolare, Aristocrazia è una webzine dedicata alla musica che ci piace e vi piace ascoltare. Ci occupiamo dei dischi, dei nastri, dei vinili, degli album digitali e di tutti quei supporti che contengono la musica che apprezziamo (o disprezziamo, a volte). Assaggiamo per voi le più varie pietanze sonore e vi riportiamo le nostre considerazioni, opinioni, idee, critiche e commenti nelle nostre recensioni. Buona lettura, buon ascolto!

MISGIVINGS - Misgivings

MISGIVINGS – Misgivings

I Misgivings esistono dal 1991 e pubblicano il loro debutto nel 2022, trentun anni per mettere insieme una collezione di riff death metal alla velocità della luce ...
CHAOTIAN - Effigies Of Obsolescence

CHAOTIAN – Effigies Of Obsolescence

I danesi debuttano col botto, sganciando quaranta minuti di calci in bocca a suon di death metal senza compromessi ...
WASTING THE GENESIS - Prey

WASTING THE GENESIS – Prey

"Prey" è un album deathcore con elementi brutal e dall'alto tasso tecnico. Velocità, breakdown e suoni disumani vanno riempire il suo quarto d'ora di musica ...
OREYEON - Equations For The Useless

OREYEON – Equations For The Useless

Con "Equations For The Useless" la band spezzina dimostra ancora una volta di sapersi reinventare, mostrando una maturità e una gravità differenti senza rinunciare a quello stoner che tanto ci piace ...
THE BREAKBEAST - Monkey Riding God

THE BREAKBEAST – Monkey Riding God

Quando il funk incontra l'industrial e il punk danza con il jazz, i risultati non possono che essere notevoli. L'esordio dei The Breakbeast ne è la conferma ...
MASTER BOOT RECORD - Personal Computer

MASTER BOOT RECORD – Personal Computer

I sintetizzatori di Master Boot Record uniscono ancora una volta metal, industrial, chiptune ed elettronica, il tutto legato dall'amore per l'informatica ...
BURIAL CHOIR - The Eucharist Of Martyrs

BURIAL CHOIR – The Eucharist Of Martyrs

"The Eucharist Of Martyrs" è un concentrato di funeral doom-death metal, lungo "appena" quaranta minuti. Niente di nuovo sotto il sole, ma va benissimo così ...
WESENWILLE - I: Wesenwille

WESENWILLE – I: Wesenwille

LADLO recupera il debutto della band di Utrecht, e il black metal della rivoluzione industriale dei Wesenwille diventa finalmente disponibile in Europa ...
NOCTURNAL DEPRESSION - When My Time Has Come

NOCTURNAL DEPRESSION – When My Time Has Come

Depressive suicidal black metal, melodia, sofferenza e una giusta dose di ispirazione da Lovecraft: ecco gli ingredienti dell'ultimo EP dei Nocturnal Depression ...
VANUM - Legend

VANUM – Legend

Il ritorno della black metal band americana per Profound Lore ed Eisenwald, tra rallentamenti ed echi heavy ottantiani ...
WHITE WARD - False Light

WHITE WARD – False Light

A tre anni dall'album "Love Exchange Failure" e a uno dall'EP "Debemur Morti", tornano gli ucraini White Ward con "False Light", a suon di post-black e dark jazz ...
WAN - Antichristian Douchebags

WAN – Antichristian Douchebags

Black metal grezzo, sporco e malsano: gli anni '80 rivivono nel terzo disco dei Wan, svedesi dediti al culto più culto che c'è ...
RAVENWIEK - Barren Grounds

RAVENWIEK – Barren Grounds

I Ravenwiek arrivano dall'Olanda e debuttano con 25 minuti di epic black e dungeon synth che non dispiaceranno agli amanti di Summoning e Caladan Brood ...
TERMINAL NATION / KRUELTY - The Ruination Of Imperialism

TERMINAL NATION / KRUELTY – The Ruination Of Imperialism

Nuovo split targato 20 Buck Spin all'insegna di un death-doom granitico screziato di hardcore ...
INEXORUM - Equinox Vigil

INEXORUM – Equinox Vigil

Gli Inexorum collaborano nuovamente con Gilead Media e ci donano una tela convincente di black metal melodico, death quanto basta e una buona dose di NWOBHM ...
LUNAR BLOOD - Twilight Insurgency

LUNAR BLOOD – Twilight Insurgency

I Lunar Blood arrivano dal New Jersey con il loro carrozzone death-grind e un disco di debutto variegato e ispirato ...
CAVE IN - Heavy Pendulum

CAVE IN – Heavy Pendulum

In pochissimi si sarebbero aspettati un ritorno dei Cave In: superando le più rosee aspettative, "Heavy Pendulum" è un disco mastodontico, denso e bellissimo ...
PHALANX INFERNO / MELEK-THA - Order Of Eternal Indifference

PHALANX INFERNO / MELEK-THA – Order Of Eternal Indifference

Una collaborazione con due anime distinte, divisa tra il death metal dei Phalanx Inferno e la dark ambient di Melek-Tha, per un album particolarmente ostico ...