AGONIE – Culte Funèbre

 
Gruppo: Agonie
Titolo: Culte Funèbre
Anno: 2017
Provenienza: Canada
Etichetta: Solar Asceticists Productions
Contatti:

Facebook  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Noirceur D'hiver
  2. Austère
  3. Sur Tes Ruines
  4. Ivresse Mortuaire
  5. Abaddon
  6. Funérailles D'un Monde
DURATA: 36:11
 

Sono davvero grato agli Agonie, duo black metal originario di Québec (nell'omonima provincia canadese), perché grazie a loro sono potuto tornare indietro nel tempo… L'ascolto della musicassetta "Culte Funèbre" difatti mi è stato possibile solo dopo aver comprato un mangianastri, apparecchio che non possedevo più da lungo tempo e che mi ha riportato alle mie prime esperienze nel mondo della musica, alla metà dei '90.

Il primo album di K. e Nagash segue l'ep "Délivrance" del 2016 ed è uscito quest'anno per Solar Asceticists; comprende cinque brani e una outro per un totale di trentasei minuti. Lo stile drammatico e carico di pathos risente certamente dell'influenza della florida scena locale, mentre i suoni sono parecchio incentrati sui bassi per il genere, profondi e piuttosto distinguibili. Le ritmiche variano dal veloce al moderato, senza mai risultare martellanti; a livello vocale invece uno scream compatto è affiancato da un inaspettato growl, soluzione che per gusto personale non apprezzo del tutto ma certamente non così usuale. Qua e là l'interpretazione maniacale del cantato e qualche arpeggio potrebbero apparire come retaggi del filone depressive, tuttavia mi sento di accostarli piuttosto ai primi Peste Noire.

"Culte Funèbre" è un'opera solida e priva di sbavature. Oltre a necessitare dell'ovvia e sperata dose di personalità, il duo canadese manca ancora tuttavia di quelle soluzioni capaci di fissarsi in testa e rendere memorabile un nome fra i tanti che affollano la scena black metal.

Facebook Comments