ALL FALLS DOWN / REANIMA – Split

Informazioni
Gruppo: All Falls Down & Reanima
Anno: 2010
Etichetta: Unundeux
Contatti: www.myspace.com/reanima – www.myspace.com/1allfallsdown1
Autore: Mourning

Tracklist
All Falls Down
1. The Tongue Of Martyr (The Necktie)
2. Venice/Colma (Charon Stone)
3. Eugenics (Shameless But Tolerated)
Reanima
4. I Would Like To Kiss You, But Theres Is A Needle In Your Arm
5. Concrete
6. Thanks A Bomb (Or Two)

DURATA: 24:07

ALL FALLS DOWN / REANIMA - Split I Jaka si son ritirati dalla scena però continuano a portare avanti la propria label Unundeux, hanno scovato due buone formazioni austriache molto diverse fra loro, entrambe estreme, entrambe caotiche ma con personalità precise.
Lo split in questione vede coinvolti gli All Falls Down fautori di un math-core indiavolato, tecnico, tagliente e macinante, lo spirito grindcore si fonde con particolari industrialoidi, un caos controllato che ricorda in alcuni momenti gli Ion Dissonance per la costruzione-decostruzione dei brani che macellano a più non posso alterandosi però d’aspetto con una certa continuità, intriganti soprattutto “The Tongue Of Martyr” e “Eugenics”.
Decisamente d’altro tiro e forma la proposta dei Reanima, si percorrono territori più solidi, ascoltando le tre canzoni fra i nomi che mi sono girati in mente quelli più affini, almeno per alcune caratteristiche, mi sembrano essere quelli corrispondenti a Dying Fetus e All Shall Perish.
Brutalità e groove si uniscono dandoci come risultante pezzi che non brillano per una struttura particolarmente elaborata come quella riscontrabile nei compagni di split in quanto preferiscono spaccare ossa puntando sulla potenza del riffato che affonda in zona death poggiandosi sul versante core d’essa.
“I Would Like To Kiss You, But Theres Is A Needle In Your Arm” e “Thanks A Bomb (Or Two)” con il suo finale guerrafondaio rappresentano chiaramente quale sia la strada che i Reanima intendono percorrere.
Le due formazioni hanno potenzialità e buon materiale, certo lo “Split” in questione è solo un assaggio e dovremo attendere prove più sostanziose per saggiare quali siano i valori reali sui quali riusciranno a viaggiare, la Unundeux ha comunque visto bene, All Falls Down e Reanima sono sicuramente da tenere d’occhio.

Facebook Comments