ANGEL DEATH – Death To Christianity

 
Gruppo: Angel Death
Titolo:  Death To Christianity
Anno: 1986
Provenienza:  Italia
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Sito web

 
TRACKLIST

  1. Intro
  2. Angel Of Death
  3. Disaster
  4. Bestial Attack
DURATA: 10:45
 

Gli Angel Death erano una formazione reatina che non arrivò mai a pubblicare un album ma ci lasciò in eredità svariati demo e un sette pollici.

Il loro suono era basato su ritmiche fortemente thrashy e "Death To Christianity" è il primo dei demo che rilasciarono nel 1986. Tre musicisti incisero tracce di death metal rozzo, sporco e semplice come si faceva nell’era primordiale dello stile.

La produzione è alquanto sballata, ne viene penalizzato il basso sovrastato da chitarra e batteria, l'unico pezzo in cui si sente decentemente è la conclusiva "Bestial Attack", gli assoli al limite col noise, sbilenchi e totalmente atecnici, sono adrenalinici e Satanic Exterminator (Mauro Grillotti) sembra si stia scartavetrando l'ugola tanta è la foga riversata dietro al microfono. Pur essendo composizioni a dir poco elementari possiedono il fascino che solo certe realtà passate sanno regalare con "Disaster" che ricopre il ruolo di miglior pezzo in scaletta.

La copertina della cassetta è disarmante tanto è la sua dura ed esplicita ammissione d’intenti, la morte con una croce rovesciata di dimensioni umane appoggiata al petto, la testa di un angelo nella sua mano sinistra, con il corpo dello stesso che privo di vita giace ai suoi piedi,  messaggio che in maniera più diretta di così non credo si possa esprimere.

Gli Angel Death sono una di quelle formazioni appartenute a un Italia che non c’è più e che non va dimenticata.

Facebook Comments