BARK – Like Humans Do

 
Gruppo: Bark
Titolo: Like Humans Do
Anno: 2017
Provenienza: Belgio
Etichetta: Sound Of The Hound Records
Contatti:

Facebook  Soundcloud  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. It's All In Your Head
  2. Aftermath
  3. Last Man Standing
  4. Hollow Words
  5. Cannibal Low
  6. My Heart Is A Bone
  7. Like Humans Do
  8. A Tribute To San La Muerte
  9. Freedom To Hate
  10. Wild Thing
  11. Dog Life
  12. No Shelter
  13. Speak Of The Dead
DURATA: 36:27
 

Personalmente non ho mai sentito nominare i belgi Bark, nonostante la formazione proveniente da Antwerp sia già al secondo album con "Like Humans Do", uscito quest'anno. Mi sono proprio perso per strada l'EP "Bark" (2015) e il debutto su lunga distanza "Voice Of The Dog" (2016), pertanto ho deciso di visitare la pagina Bandcamp della band per ascoltarli. Dopo una breve serie di passaggi, ho infine inserito nel lettore il nuovo lavoro.

La proposta è rimasta similare a quella racchiusa nelle prove antecedenti, esibendo un groove metal misto al death'n'roll con una forte propulsione a virare in zona hardcore. Intendiamoci: siamo di fronte a nulla di trascendentale, che però fa il proprio dovere senza imbattersi in intoppi particolari, specialmente grazie alla scelta (a mio avviso oculata) di comporre tracce che contino palesemente sulla prestanza e dalla durata contenuta. La scaletta è apprezzabile anche per il piacevole mix di sensazioni, talvolta più melodiche e ammiccanti nel loro pesante martellare, talvolta più scure e compatte, che la avvolge.

La svolta discografica di gente come Entombed, Sepultura e i mai troppo considerati Gorefest ha sicuramente segnato il passo, in quanto è palese come la parte più ruvida ed estrema del suono dei Bark tragga ispirazione da quello scenario musicale. I brani per i quali sono stati realizzati i vari video ("It's All In Your Head", "Last Man Standing" e "Like Humans Do") e altri come "A Tribute To San La Muerte" e "Speak Of The Dead" dimostrano inoltre di possedere anche una discreta forma canzone.

"Like Humans Do" è un buon disco, prodotto in altrettanta buona maniera (missaggio e mastering sono stati affidati alle sapienti mani di Tue Madsen, uno che non credo necessiti di presentazioni), ma che si rivolge a un preciso target di ascoltatori. Se rientrate in questa fetta di pubblico, date una chance ai Bark e avrete di che scapocciare.

Facebook Comments