BLACK GREMLIN – Rock And Raw

 
Gruppo: Black Gremlin
Titolo:  Rock And Raw
Anno: 2014
Provenienza:  Italia
Etichetta: Retro Vox Records
Contatti:

Facebook

 
TRACKLIST

  1. The Lich
  2. Entropy Death Squad
  3. O)))ptimism
  4. Shot Of Rock
  5. Black Gremlin
  6. 6.6.6.
  7. Bongoloid
DURATA: 26:17
 

I Black Gremlin sono un quartetto italiano nato nel 2013 dalla volontà di membri di altre formazioni a noi già note come Caronte, Shinin' Shade e Calendula. Dopo il sodalizio avvenuto con la giovane e indipendente etichetta irlandese Retro Vox Records, viene alla luce la prima opera della band: "Rock And Raw", un album il cui titolo è già una palese dichiarazione d'intenti.

I quattro musicisti parmensi suonano una semplice quanto efficace mistura di Hard Rock vagamente striato di Heavy Metal classico ("Bongoloid"), sentori Hardcore Punk ("The Lich", "Shot Of Rock") e venature provenienti dall'inconfondibile stile Danzig; inutile spendere troppe parole su quanto il prodotto risultante sia volutamente e piacevolmente irriverente, ignorante, energico, selvaggio e "stradaiolo". Pezzi come "Entropy Death Squad" e "O)))ptimism" si avvalgono in aggiunta di massicci impianti compositivi a base di fuzz e riffoni Stoner che, amalgamati all'attitudine grezza di cui il disco è impregnato, svelano il fil rouge dell'intero lavoro: una ventina d'anni di musica oscura, veloce e adrenalinica coscientemente miscelati senza soluzione di continuità, fino a formare un album dal timbro tanto retrò quanto tremendamente ruspante e trascinante.

Ad alimentare la propensione vintage della proposta è anche la scelta effettuata di registrare il tutto su bobina, in presa diretta e in una sola giornata: l'impronta generale risulta dunque ancora più muscolare e genuina. Oltretutto la voce squisitamente insana, ruvida e talvolta effettata, unendosi al piglio insolente della musica, riesce a fornire all'opera un ulteriore valore aggiunto.

I Black Gremlin sono dunque riusciti in un'impresa di non poco conto: unire ispirazioni provenienti da correnti musicali già ampiamente sviscerate da decenni, senza risultare stucchevoli o patetici imitatori di un remoto passato. Al contrario, "Rock And Raw" è un prodotto che in meno di mezz'ora riesce a dimostrarsi ben calibrato, discretamente variegato e ligio al compito di rompere culi e far roteare chiome.

Avvertenze? Non bagnare e non esporre alla luce… E magari anche evitarne l'ascolto dopo la mezzanotte.

Facebook Comments