BLESSED DEAD – Secret Of Resurrection

BLESSED DEAD – Secret Of Resurrection

 
Gruppo: Blessed Dead
Titolo: Secret Of Resurrection
Anno: 2010
Provenienza: Italia
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Facebook

 
TRACKLIST

  1. I Am The Blessed Dead
  2. Dance Of The Insane
  3. Nightbreed
  4. Secret Of Resurrection
DURATA: 20:07
 

Voglia di tornare all'old school: sono tante le band che ancora si ostinano a suonare death metal nel modo più genuino e primitivo possibile. Incantation, Acheron e Asphyx, sono pochi i nomi che mi vengono in mente ascoltando i Blessed Dead.

Dicono di essere influenzati dai primi Death e dai Pestilence, non si rendono conto che quello che hanno composto ha lineamenti molto più oscuri di quelli dichiarati. E mi riferisco ai riff trita-ossa che si stagliano con una voce definibile solo come volutamente "storica", anonima, non vi sembrerà un complimento ma per me lo è. Anonima perché racchiude tutti i growl e gli scream dei primi anni '90, difatti in questo piccolo "Secret Of Ressurrection" potrete ascoltare le stesse cose di un qualunque demo death metal degli anni che furono, onestà.

"Dance Of The Insane" non offre nulla di nuovo, ovvio, ma a molti (compreso me) fa piacere ascoltare il solito bel mucchio di pattume suonato come si deve, seppur con qualche inciampo. La traccia che porta il titolo del demo nel suo lungo perpetrarsi mostra maggiormente i difetti, le tante imprecisioni di una band molto giovane, un po' acerba, nulla di irrisolvibile se non con altre perfomance live.

Vi piace l'old school? Ora in italia ci sono i Blessed Dead con questo demo a far rivivere il death metal rimpianto, nulla di speciale se non una sufficienza ampiamente meritata.

Facebook Comments