CADAVERIC INCUBATOR – Unburied Morbidity

Gruppo:Cadaveric Incubator
Titolo:Unburied Morbidity
Anno:2015
Ristampa:2018
Provenienza:Finlandia
Etichetta:Terror From Hell Records
Contatti:Facebook  Bandcamp  Spotify
TRACKLIST

  1. Massacred
  2. Hideous Premonition
  3. The Covenant Of Gore
  4. Swarming Decay
  5. Premature Necropsy
  6. Unburied Abominations
  7. The Cadaveric Incubator Theme
  8. Rejoice In Rot
  9. Cold In Casket
  10. Necrophagous Urge
  11. The Undead Fiend
  12. Resurgency Of Morbidity
  13. Coffin Defiler
DURATA:29:18

Terror From Hell Records ristampa la raccolta dei Cadaveric Incubator che include i pezzi dei due demo (Resurgence Of Morbidity del 2005 e Unburied Abominations del 2014) più la traccia “Coffin Defiler”, che sarebbe dovuta comparire in Demo II, lavoro che non ha mai visto la luce. Unburied Morbidity uscì originariamente nel 2015 soltanto in formato musicassetta, mentre stavolta viene proposta in versione cd e vinile.

Tredici episodi per neanche mezz’ora di death-grind ispirato per sonorità, tematiche e atmosfera a quanto partorito negli anni Ottanta e nei primissimi anni Novanta. Chiunque sia alla ricerca di produzioni pulite e composizioni intricate dovrebbe stare alla larga dal marciume dei Cadaveric Incubator. Chi invece non ha mai smesso di apprezzare uscite simili, seppur spesso molto derivative, dovrebbe gradire la prorompenza, lo sviluppo e il passo — talvolta maggiormente macabro — di alcuni brani come “Massacred”, “Unburied Abominations” e “Rejoice In Rot”.

Unburied Morbidity rappresenta insomma una buona occasione per entrare in contatto con una realtà che nel frattempo non è rimasta con le mani in mano, pubblicando nel 2017 il primo album Sermons Of The Devouring Dead per Hells Headbangers Records, al quale sono seguiti gli split in compagnia di Festerday e Axeslaughter nel 2018. Gli amanti del genere potrebbero tranquillamente inserire i Cadaveric Incubator fra le proprie gradite conoscenze.

Facebook Comments