CRAZY RAIN – Life Illusion

 
Gruppo: Crazy Rain
Titolo:  Life Illusion
Anno: 2014
Provenienza:   Italia
Etichetta: Red Cat Records
Contatti:

Sito web  Facebook

 
TRACKLIST

  1. Fallen Rain
  2. 2067 (Height The Light)
  3. Rise Again
  4. The Twilight
  5. Escape From Death
  6. Life Illusion
  7. Nobody Lies
  8. Front The Door
  9. Wait For Change
  10. After The Rain
  11. Time Of Faith [traccia bonus]
DURATA: 52:37
 

La formazione toscana dei Crazy Rain è una delle tante dal vissuto travagliato: nasce sul finire degli anni Ottanta, nella prima metà degli anni Novanta pubblica i suoi lavori, "Breeze Of The Wind" (1991) e "Scream And Shout" (1994), prendendosi successivamente un sostanzioso periodo di pausa e ritornando in attività dapprima con un promo e poi rilasciando l'album "Life Illusion" (2014), supportato dalla sempre attiva Red Cat Records.

La compagine nostrana è attualmente composta da Emiliano Galli ed Elvio Pisani alle chitarre, Giacomo Gianfranchi alla voce, Simone Caxixo al basso e Federico Cecchini alla batteria.

La proposta insita nel disco è di matrice heavy e attinge sia dal panorama classico della N.W.O.B.H.M. che da quello statunitense. Non starò quindi a indicarvi quali possano essere i nomi di riferimento, poiché una volta incrociati i pezzi e la convincente prestazione vocale, in parte in stile Tate, di Gianfranchi verranno a galla da sé. Ciò che mi preme maggiormente è mettere in risalto il buon equilibrio compositivo dimostrato da una band concretamente abile nel modellare brani rocciosi e compatti come "2067 (Height Of The Light)", "Rise Again" e "Nobody Lies", e incisivi sin dalle battute introduttive quali "Fallen Rain" (impreziosito da atmosfere arabeggianti e dal buon supporto offerto dai cori), "Escape From Death" e "Wait For Change" (probabilmente il migliore dell'intero lotto), non rinunciando ad attimi soffusi e languidi racchiusi in "Life Illusion" e "After The Rain". Questi ultimi coronano un rientro in scena di buonissimo livello.

"Life Illusion" possiede sia grinta che melodia, è un'uscita che incarna appieno la voglia di heavy metal dei Crazy Rain, d'altro canto per il modo in cui si presenta è alquanto palese sia rivolta agli amanti del genere costantemente alla ricerca di produzioni di questo tipo, i quali non dovrebbero avere problemi di sorta nell'appassionarsene.

Facebook Comments