DEAFLOCK – Reality Of False Parts

DEAFLOCK – Reality Of False Parts

Informazioni
Gruppo: Deaflock
Anno: 2008
Etichetta: Kjms Records
Autore: Mourning

Tracklist
1. Disaffear
2. Shock
3. Metal
4. Machine
5. Survival
6. Reborn
7. Simmer
8. Black Fog

DURATA: 39:45

DEAFLOCK - Reality Of False Parts Il thrash primordiale è sempre ascolto ben gradito, le buone intenzioni nel cimentarsi anche nello stile più scarno e dall’attitudine burrascosa non bastano però se non sorrette da una qualità almeno decente della prestazione generale o da un songwriting semplice ma quantomeno convincente.
Sono queste le due carenze sostanziali che relegano il primo lavoro dei giapponesi Deaflock “Reality Of False Parts” come un passo falso da cui prendere le distanze in futuro.
Otto brani che prendono ispirazione dalla scuola tedesca quanto da quella americana senza però carpirne l’appeal e la genuinità, scorrono fra vari cliché e un riffing poco ispirato, l’unica nota positiva sembra essere la presenza di qualche squinternato assolo eighties di quelli faciloni ma da boccale di birra in alto.
Dopo più ascolti non so davvero cosa poter salvare, forse “Survival” che almeno una sufficienza per efficacia la merita, troppo poco per una band che si vuole far conoscere.
Evitando di soffermarmi sulla banalità sconcertante dei titoli e una produzione farraginosa che ne appesantisce notevolmente il passaggio nello stereo, il punto più caldo sui cui devono riflettere è sicuramente legato alla figura del cantante.
Non amo colpire un’artista perché ci mette la faccia quando si propone, purtroppo Koichiro Sugimoto non regge, è un altalena continua che non sa dove parare non mantenendo quasi mai la nota e continuando a riproporre uno scream che sul lungo corso risulta tediante.
La cover gioca a fare il verso ai Grim Reaper? onestamente spero di no.
Ok, la passione non manca, hanno scelto un sound sporco perchè vogliono puntare sul genuino flavour ottantiano? Ottimo, pensino ai pezzi la prossima volta, rimandati.

Facebook Comments