DEATH AMPHETAMINE – Post Apocalyptic Revisionist History

DEATH AMPHETAMINE – Post Apocalyptic Revisionist History

Informazioni
Gruppo: Death Amphetamine
Anno: 2009
Etichetta: Galambis Records
Contatti: www.myspace.com/deathamphetamine
Autore: Mourning

Tracklist
1. Severed Tongue
2. Temporal Abortion
3. Trial And Error
4. Pissed On
5. The Skinner Box

DURATA: 14:13

DEATH AMPHETAMINE - Post Apocalyptic Revisionist History Irruenti e alquanto indiavolati, è così che si presentano i Death Amphetamine di “Post Apocalyptic Revisionist History”. In soli quattordici minuti offrono una buona prestazione di death/grind a tinte thrash che non gira troppo intorno al da farsi puntando su ritmiche spaccaossa, accelerazioni e costruzioni fatte per far male anche nelle fasi più delineatamente preparatorie.
Ascoltando ad esempio “Temporal Abortion” si potrà avere una chiara e completa visione di come la band amalgami le tre correnti ottenendo un risultato discreto, ancor più che in una “Severed Tongue” ricca di foga grind e una “Trial And Error” dai toni più scuri e accentuatamente dedita all’additivo core.
Il trio iniziale è di quelli che fanno schiattare, immette una carica adrenalinica pazzesca, la seconda in tracklist possiede una vena slayeriana da spaccacollo, si percepisce che sanno dove e come andare a parare la botta i ragazzu.
Non che le rimanenti facciano rimpiangere la trascorsa mazzata iniziale, nei loro sei minuti totali di durata, non aggiungendo nulla alla formula già messa in mostra, bastonano a valanga.
Certo, la vena punkish che si scatena in “Pissed On” incasinata e folle spinge fottutamente ricalcando la violenta attitudine che nella conclusiva “The Skinner Box” si accentuerà divenendo ancora più incisiva, dove il perpetuarsi del growl/scream segna l’orecchio e la solistica fa la sua indiavolata comparsa, cosa vorrà farci intendere tutto ciò se non: vai di collo!
Un mini lavoro quello dei Death Amphetamine che non dispiacerà di sicuro a chi mastica il genere, ci sono tutti i presupposti per passare un quarto d’ora godereccio in compagnia di musica ben suonata e prodotta.

Facebook Comments