DEATHFUCKER – Fuck The Trinity

 
Gruppo: Deathfucker
Titolo Fuck The Trinity
Anno: 2016
Provenienza: Italia
Etichetta: Witchhammer Production
Contatti:

Facebook  Soundcloud

 
TRACKLIST

  1. Dechristianized
  2. Fuck The Trinity
  3. Intoxication Of The Soul
DURATA: 10:05
 

Insulter e J.K., quelli che per ora sono gli unici membri dei Deathfucker, non sono gli ultimi arrivati, ed è inutile che citi le loro esperienze in band come Raw Power, Valgrind o Inferi, vi basterà spendere una decina di minuti del vostro tempo per rendervene conto.

Dieci minuti che sono giusto la durata di questo "Fuck The Trinity", tre soli brani di musica grezza che pare sputata fuori dagli anni '80, quando chi suonava metal estremo non si preoccupava di suonare thrash, death o black, ma solo di registrare la musica più brutale e scellerata. Se non avessi saputo che questa demo è uscita l'anno scorso, sarei incappato nel tranello di pensare ai Deathfucker come una band del primo periodo dell'estremo, da incastrare tra nomi ben conosciuti dagli amanti dell'underground della Penisola come Schizo e Bulldozer.

"Fuck The Trinity" trabocca di hardcore punk, un'influenza che trovo molto evidente per quanto riguarda l'andamento ritmico dei brani e il cantato declamatorio (in particolare nella traccia che dà il nome al disco), i pezzi così suonano più movimentati ma mai fuori controllo. Tutti quanti possiedono un buon numero di riff pesanti che si differenziano per velocità e intensità, particolare che non mi sento di dare per scontato quando si parla di un lavoro del genere.

I Deathfucker non ci hanno offerto tanto materiale di cui parlare, e la curiosità su quanto siano in grado di reggere un'uscita di durata estesa c'è. Mi auguro che la band completi presto la formazione ed esca con qualcosa di più sostanzioso; intanto penso che "Fuck The Trinity" sia un buon inizio e di qualche interesse per chi apprezza il thrash-death e soprattutto i gruppi citati.

Facebook Comments