DÉLUGE – Æther

 
Gruppo: Déluge
Titolo: Æther
Anno: 2015
Provenienza: Francia
Etichetta: Les Acteurs De L'Ombre Productions
Contatti:

Facebook  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Avalanche
  2. Appât
  3. Mélas | Kholé
  4. Naufrage
  5. Houle
  6. Klarträumer
  7. Vide
  8. Hypoxie
  9. Bruine
DURATA: 55:39
 

La Les Acteurs De L'Ombre Productions ci ha abituato bene, continua a farlo e si conferma attenta e in ottimo stato di forma, consegnandoci l'ennesima buona scoperta in ambito di atmosfere e sonorità post-: i Déluge. Il quintetto di Metz debutta con l'album "Æther", avendo alle spalle il solo demo "Mélas | Kholé", del quale sono state riprese e inserite in scaletta tutte e tre le tracce, tuttavia sembra di avere a che fare con una formazione già rodata e conscia dei mezzi a disposizione, con una visione chiara di quale sia l'obbiettivo da raggiungere e di come raggiungerlo.

L'ascolto si rivela una mazzata abilmente composta e fornita di un solido equilibrio, in grado di valorizzare sia le frustate massacranti tramite velocizzazioni e asperità ricollegabili al suono black e post-hardcore, sia le scanalature sludge che affossano e ingigantiscono la situazione. Inoltre viene messo in mostra un impianto atmosferico fatto di scie melodiche suadenti e aperture malinconiche che quietano la furia dirompente contenuta nei brani; furia spesso ulteriormente alimentata dall'entrata in scena della voce ruvida di stampo hardcore.

Non mi dilungherò più di tanto, le dinamiche utilizzate per esporre questo mare di emozioni a volte turbinante, a volte tristemente placido è noto da tempo, così com'è possibile riscontrare l'influenza di varie serie di compagini che nel panorama post- sono da considerare dei veri e propri pilastri e di cui è superfluo anche fare il nome. Quello che invece mi preme sottolineare è la bontà di una scaletta che non contiene pezzi sottotono — anche il lungo strumentale "Klarträumer" svolge il compito di spartiacque assegnatogli in maniera convincente — e di un "Æther" che si dimostra nel complesso ben elaborato, nonché arricchito dalla prestazione vocale maschile di Neige in "Mélas | Kholé" e da quella femminile di Hélène Muesser in "Appât" e "Hypoxie". Infine l'ottimo lavoro svolto in fase di produzione da Chris Edrich e Joey Sturgis e la veste grafica decisamente azzeccata a cura di Metastazis hanno rifinito il tutto.

Ricollegandomi quindi a quanto scritto in apertura, considero i Déluge e "Æther" un altro valido colpo messo a segno dalla Les Acteurs De L'Ombre Productions e per noi l'occasione di gustare l'ennesimo buon disco del genere.

Facebook Comments