DISINTERRED – Incantation

DISINTERRED – Incantation

 
Gruppo: Disinterred
Titolo:  Incantation
Anno: 2014
Provenienza:   Belgio
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Facebook  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Sacrifice
  2. Boundless Cruelty
  3. Incantation
  4. The Promise
  5. Dies Irae
DURATA: 13:08
 

È già successo a molti di noi d'incontrare persone che, come Gastone, hanno una fortuna straordinaria, mentre gli altri, come Paperino, si ritrovano il più delle volte con un pugno di mosche in mano, pur mettendocela tutta. Riconoscete dei paralleli? Quanti sono i gruppi di dubbio gusto che hanno un contratto presso case discografiche con nomi altisonanti, mentre altri, come i Disinterred, restano a piedi nonostante la musica abbia potenziale? Troppi, ma ci sono soluzioni a ogni problema: il gruppo belga segue la filosofia del "fai da te", rinunciando volutamente al sostegno di etichette condotte a volte da individui ambigui.

In gennaio vi ho presentato la "Demo MMXIII", descrivendovi quanto le sonorità fossero vicine a quelle del Death americano primordiale. Le cinque piste presentate su questo vinile di sette pollici rispecchiano perfettamente la frase letta sul sito Bandcamp: "Cinque individui con una passione comune per la musica underground che sono stati attivi nelle scene Punk, Hardcore, Death e Black". Le canzoni sono composte dall'essenza pugnace di questi generi che trascina l'ascoltatore con attitudine diretta e frasi concise. L'inizio lento di "Sacrifice" mi ha rammentato ancora gli Autopsy, prima d'investirmi con un violento uragano di Death antidiluviano. Il quintetto ha comunque la cura di inserire alcune finezze, producendo canzoni sì corte, ma di carattere proprio, che mostrano nell'insieme una facciata solida irruvidita da richiami Punk-Hardcore e incentivata dalla voce arida di Dimitri.

La produzione molto greve calza a pennello a questa musica che sembra uscire da uno strato del paleolitico metallico inferiore. Vincent Helmkamp ha realizzato la bella copertina in bianco e nero, posando forse la prima pietra per una solida carriera come grafico metallico.

Sostenete il gruppo, comprate "Incantation" su Bigcartel, udite e godete.

Facebook Comments