DÖDSÄNGEL – Helgrind

DÖDSÄNGEL – Helgrind

Informazioni
Gruppo: DödsÄngel
Anno: 2009
Etichetta: Self Released
Autore: Mourning

Tracklist:
1. Eternal War
2. Wolven Hatred
3. The Last Forest
4. Subatomic Holocaust
5. The Middle Of The Night
6. Detestation
7. Life
8. Helgrind

DURATA: 31:28

Solo progetto DODSANGEL - Helgrind per questo angelo della morte (traduzione letterale del monicker) canadese/norvegese di nome Trish, la ragazza è stata batterista in varie band tra le quali spiccano gli Hinsides (band dell'underground black svedese) e gli Skitliv (progetto di Mania ex singer dei Mayhem).
Decide di far da tutto da sola data la sua già buona esperienza da musicista ed il risultato che ne vien fuori è questo "Helgrind" (la porta dell'inferno nella mitologia nordica)
suo primo demo, otto tracce di black metal contaminato fortemente da ritmiche hardcore/punk.
Non è difficile capire da chi la ragazza abbia preso spunto visto che molti dei passaggi sembrano portare marchio chiaro d'influenza Darkthrone/Gorgoroth dell'epoca più fulgida.
I brani sono stilisticamente semplici ma efficaci, il sound è secco e gelido e compositivamente godono di un riffing tagliente e delle prova vocale affilata e acida dello scream stridulo.
Un punk black metal che spicca pian piano che si va avanti nell'ascolto e che invita ad esser rimesso su più volte proprio per la sua immediatezza che lo rende gradevole e accattivante.
"Wolven Hatred", "Detestation", "Life" è il terzetto che ha colpito di più l'orecchio con per toni e cattiveria espressa anche se il demo per intero si dimena su andazzi che sprigiona una carica d'odio notevole quasi fosse palpabile.
Chi segue la scena si troverà dinanzi all'ennesima conferma che la voglia di black della vecchia scuola non ha mai fine.

Facebook Comments