EMBRIONAL – Annihilation 2007 + Live

 
Gruppo: Embrional
Titolo: Annihilation 2007 + Live
Anno: 2007
Ristampa: 2014
Provenienza: Polonia
Etichetta: Old Temple
Contatti:

Facebook  Youtube

 
TRACKLIST

  1. Hellfuck
  2. Murder And Cruelty
  3. Hallucinated
  4. Human Brew
  5. Destruction Thirst
  6. Annihilation
  7. Absolutely Anti-Human Behaviors [live]
  8. Necropolis [live]
  9. Possessed By Evil [live]
  10. The Last Step Into Nothingness [live]
  11. Dismal Symbol [live]
  12. Maniacal Madness [live]
  13. Dziwki, Narkotyki I Martwica Mózgu (Whore Drugs And Brain Dead) [live]
  14. Smierc I Zniszczenie (Death And Destruction) [live]
DURATA: 52:37
 

L'etichetta polacca Old Temple ha deciso di rimettere in circolazione il secondo demo dei connazionali Embrional, ristampato con l'aggiunta dell'esibizione live tenutasi nell'aprile del 2013 al club Rude Boy di Bielsko-Biala in qualità di bonus. L'uscita in questione è rivolta principalmente agli appassionati di death metal e dovrebbe divenire ancora più interessante sia agli occhi di chi segue la band sin dai primi passi che per coloro che le si sono avvicinati soltanto con lo split insieme agli Empheris intitolato "The Spectrum Of Metal Madness" o con il debutto "Absolutely Anti-Human Behaviours".

Il quartetto allora formato da Marcin (chitarra e voce), Richu (chitarra), Kamil (batteria) e Michal (basso e voce) confezionò nel 2007 sei brani maligni, brutali e marci, una massiccia prestazione di metallo della morte puro, in pratica quanto ci si attende dal genere. Tirate in velocità e riff al fulmicotone si susseguono, devastando in continuazione l'atmosfera. Le tracce iniziali "Hellfuck", "Murder And Cruelty" e "Hallucinated" puntano sulla pura e semplice demolizione d'assalto, mentre sono invece diverse le sensazioni riversate nelle note della lenta e astiosa "Human Brew" e della malefica "Destruction Thirst", che anticipano la ripresa delle randellate affidata alla canzone che intitola la demo.

Conclusosi il momento legato alla sezione studio, prende il via la sequenza di otto pezzi eseguita in sede live nel 2013. Gli episodi proposti sono stati estrapolati perlopiù dalla scaletta dell'album, a eccezione degli ultimi due ("Whore Drugs And Brain Dead" e "Death And Destruction"), originalmente racchiusi in raccolte indipendenti. La qualità e la resa dei suoni sono ben più che discrete: la doppia cassa risulta essere arrembante e forse un po' troppo in vista, mettendo così all'angolo la prova del basso che finisce per essere in parte risucchiato, ma nel complesso la prestazione è godereccia, tanto cattiva nella convincente prova di Marcin dietro al microfono quanto violenta per garantire una sonora serie di scapocciate.

Se vi piace il death metal, allora gli Embrional faranno di sicuro al caso vostro. L'attitudine da sempre mostrata e l'impatto in loro possesso hanno quel gusto anni Novanta che non finiremo mai di amare, pertanto un lavoro come "Annihilation 2007 + Live" dovrebbe risultarvi gradito all'orecchio. V'invito a inserirlo nel lettore e farvi tormentare dalla musica.

Facebook Comments