ENTRAILS – Reborn

 
Gruppo: Entrails
Titolo:  Reborn
Anno: 2009
Provenienza:  Svezia
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Facebook  Google Plus  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Entrails Reborn
  2. Evil Obsession
  3. The Morgue
  4. Your Dead Dog Smile
  5. Voices
  6. Triumph Of The Sinners
  7. Stormy Death
  8. Midnight Death
  9. Breath Of Blood
  10. Entrails
  11. Depression [traccia bonus]
DURATA: 48:49
 

Gli Entrails sono un duo svedese formato da Bloodspill (drum Machine, chitarra e basso), Jocke Svensson (voce) e quello che propongono in questa loro primo demo è il suono death classico della loro madre patria: chitarre ronzanti a motosega e mid tempo's in quantità industriale senza risparmiarsi qualche bella tirata e rallentamenti che rasentano il doom, in pratica una sana dose di classico death metal le cui influenze sono ricollegabili allo stile Entombed/Grave con spunti alla Vomitory e alla Asphyx.

Il lavoro è composto di dieci brani e ha inizio con un intro, "Entrails Reborn" tetro scandito da poche note di piano prima che "Evil Obsession" inizi a pestare a dovere. È un revival in piena regola, si viene mentalmente ricondotti a quasi una ventina d’anni indietro quando album come "Clandestine", "You’ll Never See" o "The Winterlong" venivano rilasciati per diventare col passare del tempo tasselli fondamentali del genere.

"The Morgue", "Your Dead Dog Smile", la lunga, varia e personale "Triumph Of The Sinners" ed "Entrails" sono brani che spiccano in un primo assaggio che sa già di buon augurio per il futuro. Ad essi viene aggiunto in qualità di traccia bonus "Depression", un episodio devastantemente doomish dal forte richiamo Asphyx.

Il riffing di Bloodspill è ispirato, ed anche col basso per quanto lineare ci siamo, per gli amanti dell'old style è manna dal cielo, così come la prestazione di Jocke dietro il microfono è di quelle che lasciano ricordo positivo. L'unica pecca è la batteria che per quanto sia buona non rende come una vera, ma se trovare un batterista fosse un problema, questi risultati si possono considerare soddisfacenti.

Old schooler fatevi avanti questi meritano che le vostre orecchie godano del loro suono!!!

Facebook Comments