EVOLCRAFT – Mystical Madness

 
Gruppo: Evolcraft
Titolo:  Mystical Madness
Anno: 2011
Provenienza:   Italia
Etichetta: Ordo MCM
Contatti:

Facebook  Youtube  Bandcamp  

 
TRACKLIST

  1. Prayers Of The Unknown
  2. Voices From Inner Wells
  3. Invisible Stars
DURATA: 21:52
 

E l'Italia underground continua a regalare soddisfazioni, sono gli Evolcraft, un trio di recente formazione (2008), a girare nel mio lettore cassette da un po'.

La formazione composta da Leonardo Moretti alla chitarra e al basso (ex Inner Shrine), Giulia Mannucci alla batteria e Andrea Tilberis dietro al microfono (ex Nalvage, Symbolic e Embrace My Ruin) propone con un doom/death classico intarsiato da melodie, inequivocabile in tal senso l'apporto emotivo del suono della band nella quale il Moretti ha segnato parte della storia italica del genere, gli Inner Shrine si percepiscono palesemente amalgamati in una sorta di congiunzione astrale con Winter e le sabbathiane memorie degli Electric Wizard, più volte chiamato in causa e che spiccherà esaltato nel basso in apertura della seconda "Voices From Inner Wells".

Solo tre brani, che bastano però per mettere in chiaro le intenzioni musicali spiattellate con piacevole disinvoltura nel demo "Mystical Madness" al quale fanno da essenziale contorno le vicende e la passione esoterica del mondo letterario derivante dal maestro di Providecene H.P. Lovecraft e guardando attentamente il nome vi accorgerete dell'omaggio non poi così velato.

La produzione "casalinga" del lavoro, a parte il suono del rullante leggermente "soffocato" (hanno usato appena due microfoni per registrare la batteria) e che comunque ben si dispone all'interno dell'organico sonoro, non ha di che farsi rimproverare, li dovremmo invece rimproverare per il fatto che la tape rilasciata dalla nostrana Ordo MCM sia limitata ad appena cinquanta copie, ciò vuol dire che "chi primo arriva, meglio alloggia", i restanti s'attaccano, quindi fossi in voi ci farei un pensierino e più.

 

Facebook Comments