FIN – Arrows Of A Dying Age

 
Gruppo: FIN
Titolo: Arrows Of A Dying Age
Anno: 2017
Provenienza: U.S.A.
Etichetta: Folter Records
Contatti:

Facebook  Soundcloud  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Manias
  2. The Sight
  3. Strings Of Discourse
  4. A Wall Of Stone
  5. Hold Fast…Thy Lament
  6. The Archer
  7. With Spear, Arrow, And Oath
  8. Arrows Of A Dying Age
  9. Clarity In These Winds
  10. With Hammering Glance
  11. Outlaws
DURATA: 48:24
 

Talvolta capita di incontrare gruppi black metal la cui simbologia un poco tendenziosa potrebbe essere pura provocazione o accessorio decorativo a fini di marketing, tanto per citare liberamente il nostro caro Bosj. Un esempio ben conosciuto è quello dei tedeschi Endstille.

Anche gli statunitensi FIN, attivi dal 2011, castigano diplomaticamente coloro che credono di scorgerli nell'angolo destro. Comunque, osservando la copertina del debutto uscito nel 2014, qualche dubbio personale a riguardo resta.

Le note a volte squillanti ma sempre trionfali del nuovo album "Arrows Of A Dying Age" rammentano quelle dei Totale Vernichtung, con cui è pianificato uno split. Altri punti di riferimento sono talune canzoni di gruppi popolari in Finlandia, come Sargeist oppure Satanic Warmaster.

Le lingue malefiche potrebbero anche parlare di fini influenze flamenco. I due musicisti di Chicago impugnano gli strumenti, suonano e attaccano. Sferrano rapidi colpi contro l'ipotetico avversario, alla stregua di guerrieri sul campo di battaglia. I ritmi incalzanti, variopinti e con sfumature pagan piacciono. Essi trascinano e incitano a tendere fieramente il pugno verso il cielo, per onorare i momenti più gloriosi.

Cercate black metal scorrevole, leggermente melodico e un po' provocante? I FIN dovrebbero soddisfarvi.

Facebook Comments