HAIL OF BULLETS – Warsaw Rising

 
Gruppo: Hail Of Bullets
Titolo: Warsaw Rising
Anno: 2009
Provenienza: Olanda
Etichetta: Metal Blade Records
Contatti:

Sito web  Facebook  Twitter  Youtube  Reverbnation  Last.fm

 
TRACKLIST

  1. Liberators
  2. Warsaw Rising
  3. Destroyer [cover Twisted Sister]
  4. Red Wolves Of Stalin [live]
  5. Nachthexen [live]
  6. The Crucial Offensive [live]
DURATA: 28:38
 

La formazione degli Hail Of Bullets guidata da Martin Van Drunen (Asphyx, Bolt Thrower e Comecon) — e che vede fra le sue file membri storici di band come Thanatos e Gorefest — replica al debutto pubblicato nel 2008 "…Of Frost And War" e accolto benevolmente dalla critica, donando ai fan un ep di sei tracce dal titolo "Warsaw Rising". All'interno della scaletta vi sono due nuovi episodi ("Liberators" e "Warsaw Rising"), la cover di "Destroyer" dei Twisted Sister e tre brani del precedente lavoro in versione live registrata in occasione del Partisan Open Air.

"Liberators" e "Warsaw Rising" non fanno altro che confermare l'ottima vena compositiva della formazione, dedita a un death metal prettamente old school che fa delle tematiche di guerra e di un suono con influenze riprese dalle varie esperienze musicali dei componenti i punti forti. "Destroyer" viene personalizzata e resa monolitica, tentativo apprezzabile e personale, anche se molto discutibile, mentre il lotto di episodi dal vivo composto dal trittico "Red Wolves Of Stalin", "Nachthexen" e "The Crucial Offensive" lo si dovrebbe conoscere ormai bene e la prestazione non fa che riaffermarne il pieno valore.

"Warsaw Rising" è un lavoro adatto comunque solo agli sfegatati fan degli Hail Of Bullets e ai collezionisti in genere. Rimane il fatto che in attesa di un nuovo album sia un piacevole passatempo, ma nulla più di questo.

Facebook Comments