HATESWORN – Hate Cult

 
Gruppo: Hatesworn
Titolo:  Hate Cult
Anno: 2011
Provenienza:   Svizzera
Etichetta: Bergstolz
Contatti:

 

 
TRACKLIST

  1. I – Hatecult
  2. II – Hatesworn
  3. III – Hate Burning Deep In My Heart
DURATA: 19:00
 

Ecco un progetto solista elvetico proveniente anche questo dall’Engadina, Grigioni. L’attitudine di S. è chiara: odio puro, intolleranza e nessun compromesso!

Questo è il primo dei due CD demo usciti quest’anno. Come di solito la Bergstolz si è presa cura di presentare un bel "tondo" ben prodotto. La copertina è professionale, così come il suono, mentre il dischetto in sé è una versione CD-R. "I – Hatecult" apre la rassegna con note molto tristi, monotone e un canto straziato o straziante, a seconda dai punti di vista. Con "II – Hatesworn" ci troviamo già in campi più marziali anche se non più veloci.

La lentezza e l’apatia mista a rabbia paiono essere il filo d’Arianna che si svolge in questi pezzi. Sovente, quando si sentono inni all’odio, ci si trova dinanzi a musicisti che pestano gli strumenti a sangue, premendo il pedale del gas a più non posso. Qui mi sembra piuttosto che S. si trovi in un limbo di disperazione provocato dalla mancanza di una valvola per scaricare la sua collera.

L’ultima pista segue la falsariga delle precedenti, ostentando un certo minimalismo che duole quasi all’ascolto, tanto disperata è l’atmosfera trasmessa.

Questo dischetto non è sicuramente la migliore uscita dell’anno ma troverà fra voi sicuramente degli appassionati.

Teniamo d’occhio questo progetto.

Facebook Comments