HOLOCAUST – The Nightcomers

 
Gruppo: Holocaust
Titolo: The Nightcomers
Anno: 1981
Provenienza: Regno Unito
Etichetta: Phoenix Record & Filmworks
Contatti:

Facebook

 
TRACKLIST

  1. Smokin' Valves
  2. Death Or Glory
  3. Come On Back
  4. Mavrock
  5. It Don't Matter To Me
  6. Cryin' Shame
  7. Heavy Metal Mania
  8. Push It Around
  9. The Nightcomers
DURATA: 37:14
 

Questa recensione fa parte dell'articolo intitolato "New Wave Of British Heavy Metal: Una Retrospettiva".

Poche formazioni dell'onda heavy metal britannica hanno subìto una tal evoluzione come gli Holocaust. Gli inizî erano decisamente influenzati da sonorità punk e da un atteggiamento molto rock'n'roll. Il gruppo si muove ora in campi progressivi.

Scusate questo piccolo excursus biografico. "The Nightcomers" è il primo ellepì pubblicato dagli scozzesi, dopo avere presentato al pubblico due sette pollici, entrambi usciti nel 1980. La copertina è molto affascinante e mostra i cavalieri dell'Apocalisse in negativo. Le scale sono — come già detto prima — rozze e definitivamente legate alla tradizione punk. "Death Or Glory", la seconda traccia, ne è un buon esempio. La voce — quasi menefreghista — accentua questo fatto. Il ritmo dei pezzi è medio-veloce, rendendoli così particolarmente… heavy.

Questo lavoro è un altro piccolo gioiello dimenticato della cultura NWOBHM. Rischiate il vostro udito ascoltandolo!

Facebook Comments