HUORIPUKKI – Voima On Oikeutta

 
Gruppo: Huoripukki
Titolo: Voima On Oikeutta
Anno: 2017
Provenienza: Finlandia
Etichetta: Caligari Records
Contatti:

Soundcloud  Bandcamp  Myspace

 
TRACKLIST

  1. Maailma Haudaksi
  2. Voima On Oikeutta
  3. Antropomorfia
  4. Sutten Verta
DURATA: 17:14
 

Una lingua particolare come il finlandese è fatta per il metal, anche se — o forse proprio per questo motivo — pochi al di fuori del Paese la capiscono. Il musicista finnico medio se ne infischia comunque del riscontro internazionale. Perché?

Nokia, 2008: quattro "puttanieri" (questo è il significato di Huoripukki) si uniscono per dedicarsi al death metal marcio. La Florida di fine Anni Ottanta è il loro parco giochi preferito, saluti agli Autopsy. Se approfondiamo l'ascolto di "Voima On Oikeutta", notiamo anche paralleli con i compatrioti Archgoat in alcune ritmiche e nella voce.

Insomma, lo avrete capito, per gli Huoripukki «finezza» significa conficcarvi con violenza un pugnale nella testa, a condizione che voi ce l'abbiate ancora. Se la velocità incita a esaltarsi con il pugno levato al cielo, le grevi parti lente difatti elettrizzano i muscoli del collo, attivando l'apparato di scuotimento craniale.

La produzione potrebbe essere definita lo-fi, ma è perfetta per lo stile presentato. Essa crea le tenebre necessarie a rilevare il passatismo di questa cassetta.

Nulla di nuovo sul fronte nordico. Pure questi quattro Finlandesi medi se ne infischieranno del riscontro internazionale, forse per campanilismo. Sappiamo, però, quanto siano importanti i fan che cercano la loro musica, la loro droga metal. Magari sono proprio questi aficionado sparsi sul pianeta la forza di quella piccola scena molto individualista.

Facebook Comments