ICHOR – The Siege

ICHOR – The Siege

Informazioni
Gruppo: Ichor
Anno: 2009
Etichetta: Bastardized Recordings
Autore: Mourning

Tracklist
1. Suffocate In Ecstasy
2. Beyond The Black Gates
3. Man Without A Face
4. Cut Off Their Limbs
5. Arrival
6. The Siege
7. A Tiny Flavour Of Hatred
8. Caught In A Deathmachine
9. Hypocrisy
10. This Is My Will To Kill

Durata: 36:50

ICHOR - The Siege

Ad appena un anno dalla nascita e con alle spalle un solo split autoprodotto questo giovane act tedesco mette fuori la testa dando alla luce la prima creatura full.
“The Siege” è un platter di dieci brani ben composti che viaggiano spediti sul lettore, sound moderno, buona tecnica di base, solistica che sa essere incisiva unita a sferzate core pesanti come mattoni, ricetta semplice ma ben dosata.
Un uso alternato del growl e dello screaming del singer mai troppo prevedibile e un riffing non del tutto scontato rendono il disco appetibile.
Giocano spesso di dissonanze ed il batterista riesce ad imprimere quella marcia in più ai pezzi con scelte alle volte semplicistiche ma efficaci.
Uno degli aspetti che penalizzano questo tipo di produzione è probabilmente legato alle fasi in cui si tende più al rallentamento cadenzato core che per quanto possa esser ispirato richiama deja-vù costanti in quanto monocorde e abusato.
Si ha dinanzi un album che riesce a produrre ugualmente dei bei scossoni con brani come l’opener “Suffocate In Ectasy”, “Cutt Off Their Limbs”, la titletrack “The Siege” (monoliticamente solida) o “Caught In A Deathmachine”.
Un lavoro onesto e senza fronzoli che ha come difetti forse quello di avere ancora poca personalità mostrando però una formazione in piena forma che concede poco all’immaginazione ma lo fa in maniera più che soddisfacente.
Attendendone la piena maturazione non resta che godersi “The Siege” e fare un in bocca al lupo ai ragazzi.

Facebook Comments