IL VELO DI MAYA – Horizons Gravity

IL VELO DI MAYA – Horizons Gravity

Informazioni
Gruppo: Il Velo Di Maya
Anno: 2010
Etichetta: Engine Of Saturation Records
Contatti: www.myspace.com/ilvelodimayaband
Autore: Mourning

Tracklist
1. The Awakening

DURATA: 18:24

L’Italia alternative continua a produrre progetti interessanti, i partenopei Il Velo Di Maya paiono omaggiare gli Isis con il loro ep di debutto “Horizons & Gravity”.
La vena malinconica e atmosferica che pervade l’unica lunga traccia, “The Awakening”, di cui è composto il lavoro attinge dal periodo “Oceanic” / “Panopticon” quanto da quello risalente a “The Eye Of Every Storm” dei Neurosis, sembrano quindi rendere un vero e proprio tributo a tali band.
La chiara ispirazione tratta dagli ascolti giornalieri tramutatasi in qualcosa di solido, il pezzo si destreggia bene nell’ambito adibito alla ricerca claustrofobica di note che siano pressanti ma che al tempo stesso diano quella sensazione di libertà distante solo un palmo di mano data dalle chitarre quando si stagliano ferree sulle basi.
Come il brodo primordiale in costante ebollizione nell’evolversi effettuando molteplici cambiamenti le melodie e la progressione s’intrecciano, la derivazione dai due act statunitensi è forte ma gradevolissima, una bomba controllata che non vede l’ora di esplodere e quando vi riesce si sfoga a pieno petto.
L’unico neo sta a mio avviso nel reparto vocale, mi chiedo se sia per volontà o meno così “soffocato” dal resto della strumentazione, la sua comparsa arricchisce i brani con un effetto strano forse dovuto al volume minore che però non gli rende la dovuta giustizia.
E’ una creatura ai primi passi quella napoletana, non mancano le conoscenze del genere e l’abilità nel suonarle, una scommessa per il futuro che andrebbe fatta dato che per acquisire una personalità propria si può ancora attendere e “Horizons & Gravity” fa più che ben sperare.

Facebook Comments