JAPANISCHE KAMPFHÖRSPIELE / NERVOUS IMPULSE / MEAT CUTTING FLOOR / BRUD

 
Gruppo: Japanische Kampfhörspiele / Nervous Impulse / Meat Cutting Floor / Brud
Titolo: Grind Cuts
Anno: 2018
Provenienza: Germania / Canada / Russia / Ucraina
Etichetta: More Hate Productions / Darknagar Records
Contatti:

Japanische Kampfhörspiele Sito web

Nervous Impulse Facebook  Youtube Bandcamp

Meat Cutting Floor: non disponibili

Brud  Facebook

 
TRACKLIST

  1. Nervous Impulse – Mouth Breather
  2. Nervous Impulse – The Beer Demon
  3. Nervous Impulse – Circling The Drain
  4. Nervous Impulse – Allergic To All Cities
  5. Nervous Impulse – More Hate
  6.  Meat Cutting Floor – Fecal Pump
  7.  Meat Cutting Floor – Anal Pedagog
  8. Meat Cutting Floor – Ball Shredder
  9. Meat Cutting Floor – Sobaka
  10. Meat Cutting Floor – Dead Jeremians [cover Nervous Impulse]
  11. Japanische Kampfhörspiele – Dresscode [versione 2017]
  12. Japanische Kampfhörspiele – Der Fleischdämon [versione 2017]
  13. Japanische Kampfhörspiele – Im Feld [versione 2017]
  14. Japanische Kampfhörspiele – Wir Gehen In Den Knast [versione 2017]
  15. Japanische Kampfhörspiele – 1 Tonne Mensch [versione 2017]
  16. Japanische Kampfhörspiele – Ich Habe Mich Entschieden [versione 2017]
  17. Brud – Mushrooms Terror
  18. Brud – Completely Happy With Knife
  19. Brud – You Always Get Back To The Basics
  20. Brud – Grindcore Generation
  21. Brud – Carpathian Orgy
  22. Brud – Girl With A Scrotum
  23. Brud – Live For A Die
DURATA: 43:18
 

Sono trascorsi solo poco più di tre mesi da quando abbiamo incrociato per l'ultima volta i canadesi Nervous Impulse, coinvolti nello split a tre in compagnia di Rubufaso Mukufo ed Epicrise intitolato "Atomic Grind! 3 Way Cd". Oggi li ritroviamo con un'altra uscita dello stesso formato nel nome del grind, assieme a tre compagini: i veterani — e nostra vecchia conoscenza — Japanische Kampfhörspiele, i Meat Cutting Floor e i Brud.

"Grind Cuts" è composto da ventitré brani per quasi cinquanta minuti di durata complessiva, che vedono i due nomi maggiormente rodati tenere banco con prestazioni tecnicamente più varie, colme di groove e rifinite sia nel suono che nella produzione. Le sessioni di Nervous Impulse e Japanische Kampfhörspiele (che rivisitano brani editi originariamente fra il 1998 e il 2002) confermano la loro bravura nel triturare senza ritegno e nell'impostare composizioni stilisticamente più imbastardite e ricche. Episodi quali "Mouth Breather", "Circling The Drain" e "More Hate" per i primi, "Dresscode", "Im Feld" e "Ich Habe Mich Entschieden" per i secondi risultano così alquanto goderecci.

Il reparto est-europeo incarnato da Meat Cutting Floor e Brud si propone in maniera altrettanto brutale ma più tradizionale e istintiva, insozzando però l'atmosfera di attitudine gore & porn; le due formazioni insomma puntano maggiormente sulla violenza diretta, fognaria e scevra da fronzoli. Gli stessi Meat Cutting Floor si ritagliano pure un breve spazio per omaggiare i Nervous Impulse con una versione di "Dead Jeremians".

Alla luce di tutto ciò, "Grind Cuts" è un bel mix di legnate, il classico lavoro che piace agli appassionati del mondo grind. In questa occasione vale perciò un po' lo stesso discorso fatto per "Atomic Grind! 3 Way CD": inseritelo nello stereo, sparatelo a volume considerevole e godetevelo senza rifletterci troppo, lasciandovi travolgere come un fiume in piena. È un ascolto raccomandato proprio a chi non può fare a meno di queste sonorità.

Facebook Comments