KALMISTO – Kalmisto

KALMISTO – Kalmisto

Informazioni
Gruppo: Kalmisto
Anno: 2009
Etichetta: Self-Released
Autore: Mourning

Tracklist
1. Borders
2. Instinct
3. Darkest Art
4. Angel

DURATA: 18:35

Band finlandese di death metal melodico, recente la sua formazione ma in line up risiedono personaggi conosciuti nell’underground (e non) nazionale per la loro presenza in altre band quali: Iron Sphere, Tacere, Diablerie e Rapture. Il sound è potente, il growling incisivo e i tempi sparati che sfruttano mid tempos accelerati e passaggi nettamente più pestati fanno intendere che non è roba per mammolette o pseudo death.
Fanno sul serio sin dalle prime note scandite dell’intrigante opener “Borders”, un classico esempio dello stile con all’interno un pregevole stacco allenta tensione che lascia sfogare la solistica, le chitarre ben orchestrate e esecutivamente parlando perfette, offrono una perla iniziale e farsi la bocca buona da subito non è un male.
“Istinct” ha il tiro e una ritmica degna dei migliori Impious, la prepotenza con cui si slancia ricorda le prove mascoline degli Hypocrisy dei tempi che furono.
Assalto che trova apertura alla melodia più catchy e inaspettata in “Darkest Art” dove comunque sia i ritmi sia il mood del brano riescono a trovare un giusto equilibrio fra gl’inserti più andanti e dolciastri e quelli più canonicamente death, bilancia che al contrario penderà dal lato dedito al ritornello d’impatto e soluzioni più “easy” per certi versi nella conclusiva ma egualmente apprezzabile “Angel”.
Ci troviamo dinanzi a un lavoro eseguito e costruito con cognizione di causa e una conoscenza del genere profonda, non ci sono pecche evidenti in un mini che fa ben sperare per il futuro.
Le basi per fornire una prova più sostanziosa a conferma del valore dimostrato con “Kalmisto” ci sono tutte, non ci resta che attendere e intanto continuare a godere di queste quattro canzoni.

Facebook Comments