KING BONG – Space Shanties

 
Gruppo: King Bong
Titolo:  Space Shanties
Anno: 2012
Provenienza:  Italia
Etichetta: Moonlight Records
Contatti:

Facebook  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Even 50 Feet Hamsters Have Feelings
  2. Of Bong And Man
  3. Inhale On Main Street
  4. Kilooloogung
  5. A. B. Ong
  6. Cthulhu
DURATA: 01:03:52
 

Terzo full, sotto etichetta Moonlight Records, per il trio milanese composto da Andrea, Alberto e Teo. Il prodotto dei King Bong si presenta come un bel digipak con una grafica totalmente in stile anni '70, e il dischetto ci propone sei pezzi per un totale di un'ora di psichedelia allo stato brado.

La formula è semplice: prendete Hendrix, mischiatelo con i Black Sabbath e avrete un'ora di space rock-doom-psichedelia che vi spappolerà totalmente il cervello. Sessantatré minuti di musica strumentale per viaggiare nel cosmo o nelle profondità degli abissi alla ricerca di Cthulhu (proprio come è intitolato l'ultimo brano dell'album). Questo "Space Shanties" è un disco da ascoltare tutto di seguito, facendosi trascinare dal groove della solida sezione ritmica e dagli assoli della chitarra. In molti punti, più che una serie di canzoni, sembra una gigantesca jam session e questo è il suo più grande pregio (per me) o il suo peggior difetto (per chi ama canzoni più "quadrate"). Inutile fermarsi a parlare della tecnica dei musicisti: sanno il fatto loro.

In definitiva: un acquisto che sarà la gioia di tutti coloro che vogliono fare un tuffo negli anni '70 e perdersi in un album onirico che vi darà delle soddisfazioni.

Facebook Comments