LIERS IN WAIT – Spiritually Uncontrolled Art

 
Gruppo: Liers In Wait
Titolo: Spiritually Uncontrolled Art
Anno: 1992
Ristampa: 2004
Provenienza: Svezia
Etichetta: Candlelight Records U.S.A.
Contatti:

non disponibili

 
TRACKLIST

  1. Overlord
  2. Bleeding Shrines Of Stone
  3. Maleficent Dreamvoid
  4. Liers In Wait
  5. Gateways
DURATA: 17:03
 

I Liers In Wait erano la creatura di Kristian "Necrolord" Wåhlin, per la quale compose musica e testi dell'unico atto discografico rilasciato: l'EP "Spiritually Uncontrolled Art" (1992). Si tratta di uno di quei personaggi in possesso di un curriculum artistico immenso, avendo realizzato un numero spropositato di splendide copertine e grafiche per band delle quali non c'è neanche bisogno di citare il nome.

L'ex dei Grotesque (nei quali militarono Tomas "Tompa" Lindberg e Alf Svensson degli At The Gates) venne accompagnato in questa breve ma intrigante avventura da Mattias Gustavsson e Hans Nilsson (Dimension Zero, Diabolique ed ex-Crystal Age e Luciferion). Insieme ai due compagni diede vita a cinque pezzi che affondavano le radici nella scuola death metal floridiana, passando dai precursori thrash Slayer ai numi tutelari Morbid Angel, Malevolent Creation, primi Deicide e Cannibal Corpse. Al tempo stesso era riscontrabile una vera e propria personalità, evidenziata da una composizione tecnica, intricata e complessa, dinamica e sprezzante, adornata da maligni sintetizzatori evocativi.

Neanche venti minuti di riff furiosi, assoli seducenti, melodie luciferine e batteria ritmicamente varia e battente, prodotti in maniera sporca e ruvida, fanno di "Spiritually Uncontrolled Art" un pezzo di storia che andrebbe conosciuto; la sola testimonianza lasciataci da una band che con un'unica opera è riuscita a dire più di quanto molte altre, alcune tuttora in attività, siano state in grado di fare. Semplicemente da avere!

Facebook Comments