MAJOR KONG – Orogenesis

MAJOR KONG – Orogenesis

Informazioni
Gruppo: Major Kong
Anno: 2011
Etichetta: Autoprodotto
Contatti: www.myspace.com/majorkong666
Autore: Mourning

Tracklist
1. Witches On My Land
2. In For The Kong!
3. The Swamp Altar
4. Orogenesis

DURATA: 23:59

MAJOR KONG - Orogenesis I Major Kong vengono da Lublino e in pratica sono la versione annerita della band madre, i Fifty Foot Woman.
La band polacca composta da Dominik Stachyra (basso), Pawel Zmarlak (batteria) e Michal Skula (chitarre) si allontana dai territori prettamente space e psichedelici dell’album “Fifty Foot Woman” che vedeva la presenza dell’ormai ex singer Grzegorz Tarnowski per rifugiarsi in un progetto decisamente più greve, ossessivo ed elementare nello sviluppo a titolo “Orogenesis” il cui animo è univocamente legato alla componente strumentale, zero linee vocali, tanta pressione e riff scuri da vendere.
Il sound è paludoso, fangoso, pensate alle formazioni più classicamente sludgy della zona sud degli States, di riferimenti e act da citare a collegamento con il sound proposto dai Major Kong ne troverete molti.
C’è da dire che i ventiquattro minuti volano scanditi da un pezzo classico che più classico non si può, lo stile doom che tanto ci piace assume forma in “Witches On My Land”, cadenze severe e annerite vanno a scandire il dominio di “In For The Kong!, giri di stampo southern caratterizzano la rurale “The Swamp Altar” affidando alla titletrack il compito di portare a termine con il suo vortice nero un “Orogenesis” che piazza delle solide e fortificate basi per il futuro di questa nuova realtà.
Ben curato anche dal punto di vista della produzione, il lavoro dei Major Kong è una prestazione che potremmo definire ortodossa, si nutre con semplicità dei cardini esecutivi del doom/stoner/sludge riuscendo a non cadere nel riciclo di cliché suonati e incollati tanto per.
Non porterà linfa fresca a un mondo musicale ormai saturo ma qualitativamente fra i migliori in assoluto per il rapporto che segna un “più” costante fra release prodotte e qualità, è però un ascolto che chiunque segua la suddetta corrente non dovrebbe farsi scappare, indi teneteli d’occhio.
“Orogenesis” lo potete scaricare gratuitamente dal sito bandcamp dei Major Kong: http://majorkong.bandcamp.com/album/orogenesis

Facebook Comments