MASTEMA – Awake In The Grave | Aristocrazia Webzine

MASTEMA – Awake In The Grave

 
Gruppo: Mastema
Titolo: Awake In The Grave
Anno: 2015
Provenienza: U.S.A.
Etichetta: Metal Rising Records
Contatti:

Facebook  Twitter  Soundcloud  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. From The Depths
  2. Blatant Disregard
  3. Awake In The Grave
  4. Defector
DURATA: 21:58
 

Mastema è la nuova identità assunta dai texani Legion, dopo aver abbandonato quel nome col solo "State Of Decay" del 2013 all'attivo. Il gruppo oggi composto da Vinay Joseph (chitarra), Drew Habryl (chitarra e voce), John Gonzalez (batteria) e Devin Jarvis (basso) riparte da un mini intitolato "Awake In The Grave", contenente quattro tracce per poco più di venti minuti di musica, continuando a suonare un thrash metal arrembante e confinante col mondo death

Il lavoro è apprezzabile per l'incedere ritmico nerboruto, dinamicamente vario e divenuto ancor più aggressivo, come dimostra la massiccia e serrata batteria in "From The Depths" e "Awake In The Grave". Gradevole anche l'impatto atmosferico cupo e minaccioso che avvolge l'opera, per il buonissimo uso delle incursione di chitarra solista ("From The Depths"), per il modo in cui strumentalmente si sviluppano i pezzi e per l'adeguata prestazione dietro al microfono di Habryl. Il cantante stavolta, più che in precedenza, ha però il lieve difetto di concentrarsi troppo sui tratti estremi della propria performance, conferendo alle linee vocali un'impostazione un tantino statica.

La musica dei Mastema non ha perso né smalto né carattere. Ci sono davvero tutte le premesse per consegnare un primo album che sia in grado di bissare la piacevolissima prova realizzata sotto il vecchio nome: non rimane quindi che accogliere a braccia aperte gli Statunitensi e attenderne i futuri sviluppi.